Servizio anti prostituzione nella notte con, agenti polizia locale in abiti civili

 
Chiama o scrivi in redazione


Servizio anti prostituzione nella notte, con agenti polizia locale in abiti civili

Ieri notte, nel turno 20.00-02.00, due pattuglie della Polizia Municipale di Perugia, in abiti civili, hanno effettuato un controllo in Strada Trasimeno Ovest e via Corcianese, per verificare il rispetto delle disposizioni dell’ordinanza sindacale n. 408 del 23.04.2019, tesa al contrasto del fenomeno della prostituzione su strada, controllando persone, documenti e veicoli.

Sono state contestate 4 violazione dell’ordinanza contro la prostituzione.

Solo uno trasgressori risiede nel territorio comunale e le persone dedite al meretricio sono risultate di nazionalità rumena Al controllo dei documenti abilitativi alla guida è emerso che uno dei conducenti circolava con patente scaduta di validità e con veicolo non sottoposto alla prescritta revisione.

La patente di guida gli è stata ritirata per essere inviata alla locale Prefettura.

L’automobilista è stato sanzionato ai sensi dell’ordinanza sindacale per contrasto della prostituzione su strada e per gli artt. 126 e 80 del codice della strada.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*