Ruba soldi all’amico, a Fontivegge, giovane straniero denunciato

Ha sfilato 100 euro dal portafogli di un ivoriano, lui è del Gabon

Non solo pattuglie in auto, ma anche in servizio appiedato

Ruba soldi all’amico, a Fontivegge, giovane straniero denunciato

Ruba soldi all’amico – Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, impegnati in un servizio di controllo del territorio nel quartiere di Fontivegge, all’altezza di Piazza del Bacio, sono stati avvicinati da un cittadino straniero, originario della Costa d’Avorio, classe 1998, che ha riferito di essere stato derubato della somma di 100 euro.

Agli operatori il 25enne ha raccontato che, mentre stava parlando con un amico, era stato chiamato da alcune persone presenti nei paraggi. Prima di raggiungerli aveva però affidato all’amico sia il portafogli che il cellulare. Al suo ritorno, rientrato in possesso dei propri effetti personali, si era accorto che dal portafogli era stata sottratta la somma di 100 euro.

Immediatamente gli agenti si sono messi sulle tracce del ragazzo che è stato identificato come un cittadino straniero, originario del Gabon, classe 1995. Infatti, ben nascoste ed accartocciate all’interno degli indumenti, i poliziotti hanno rinvenuto le banconote descritte dalla vittima.

A quel punto gli operatori della Squadra Volante hanno accompagnato il 28enne presso gli uffici della Questura di Perugia per ulteriori approfondimenti. Dai controlli è emerso che il giovane, con a carico diversi precedenti di polizia, aveva anche il permesso di soggiorno scaduto.

Terminati tutti gli accertamenti di rito, il 28enne è stato deferito all’Autorità Giudiziaria e messo nella disponibilità dell’Ufficio Immigrazione al fine di verificare l’esatta posizione sul Territorio Nazionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*