Ruba alimentari, fa a cazzotti con il vigilante, ma i carabinieri lo arrestano

 
Chiama o scrivi in redazione


Scovato bazar della droga a Terni, carabinieri arrestano giovane straniero

Ruba alimentari, fa a cazzotti con il vigilante, ma i carabinieri lo arrestano

Un uomo di 49 anni, di Sansepolcro, è stato arrestato dai carabinieri di Città di Castello. E’ successo ieri sera, dopo che il soggetto aveva rubato dei generi alimentari in un centro commerciale.

IL FATTO

Era serata inoltrata quando un uomo è stato visto rovistare tra gli scaffali. Un addetto gli intimato di fermarsi per essere controllato. Per tutta risposta il ladro ha superato le casse e si è diretto verso l’uscita.

La sicurezza gli si è di nuovo parata dinnanzi, ma il malvivente non ne ha voluto sapere di fermarsi e ha aggredito il vigilante. Ne è nata una lite piuttosto violenta e il 49enne è riuscito, in ogni caso, a guadagnare l’uscita.

 L’allarme, lanciato alla centrale operativa dei Carabinieri, ha fatto si che una pattuglia del Radiomobile che si trovava proprio in zona per i controlli rinforzati presso gli esercizi commerciali in occasione delle imminenti festività natalizie, riuscisse a rintracciare e bloccare l’individuo poco distante.

Il ladruncolo è stato trovato in possesso di alcuni generi alimentari che aveva rubato poco prima al supermercato e nascosti sotto al cappotto e pertanto è stato arrestato per il reato di rapina. Questa mattina è stato processato con rito direttissimo avanti al Tribunale di Perugia che ha convalidato l’arresto e rimesso in libertà il reo in attesa dei termini a difesa richiesti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*