Rapina una donna per strada, la polizia di stato lo rintraccia

Rapina una donna per strada, la polizia di stato lo rintraccia

Rapina una donna per strada, la polizia di stato lo rintraccia

Aveva rapinato una donna che camminava in strada, minacciandola con un ombrello e facendosi consegnare la borsa con la somma di circa 120 euro per poi darsi a precipitosa fuga.

Dopo il verificarsi di tale episodio, la Polizia di Stato della Squadra Volante e del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche di Perugia, hanno intensificato le attività di controllo del territorio ed avviato tempestivamente le relative attività d’indagine al fine di rintracciare l’autore del fatto, sulla base degli elementi raccolti.

I poliziotti, hanno così rintracciato l’autore della rapina, un 22enne cittadino siriano, il quale, sotto il coordinamento dell’Autorità Giudiziaria, veniva sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria in quanto gravemente indiziato del reato di rapina ed associato presso il carcere di Capanne.

I risultati dell’attività investigativa sono stati trasmessi alla locale Procura della Repubblica e a seguito dell’udienza di convalida, il Tribunale di Perugia, su richiesta del Pubblico Ministero, oltre a convalidare il fermo, ha disposto per l’uomo la misura Cautelare della Custodia in Carcere.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
14 + 30 =