Rapina bar a Santa Maria degli Angeli, per il 39enne si aprono le porte del carcere

Rapina bar a Santa Maria degli Angeli, per il 39enne si aprono le porte del carcere

Rapina bar a Santa Maria degli Angeli, per il 39enne si aprono le porte del carcere

Rapina bar – È stato convalidato questa mattina l’arresto del 39enne che ieri si è reso responsabile di una rapina e di un furto aggravato – ad Assisi, frazione di Santa Maria degli Angeli – ai danni di un esercizio commerciale e di un Centro di Assistenza Spirituale, culminato con una violenta aggressione ai danni di un poliziotto che aveva tentato di impedirne la fuga.

Questa mattina, dopo aver convalidato l’arresto, il G.I.P. presso il Tribunale di Perugia, ritenendo sussistenti i gravi indizi di colpevolezza e le esigenze cautelari in ordine ai delitti contestati, ha emesso a carico dell’indagato un’ordinanza cautelare applicativa della misura della custodia cautelare in carcere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*