Picchiata dalla baby gang a suon di calci, pugni e tirate di capelli, proseguono le indagini dell’aggressione alla 14enne 🔴 VIDEO

Picchiata dalla baby gang a suon di calci, pugni e tirate di capelli, proseguono le indagini dell’aggressione alla 14enne

Proseguono le indagini sull’aggressione all’adolescente nel porticato di un palazzo di Perugia. Il video choc rimbalzato sulle chat e sui social, oltre a diventare virale, è diventato una prova chiara di quanto accaduto. I protagonisti del pestaggio di una quattordicenne, oltre ad avere un volto, hanno anche un nome. Lo riportano oggi i quotidiani locali della carta stampata.

Gli investigatori non smettono di cercare nuovi elementi per cercare di far luce sull’accaduto. La Procura per i minori, eventualmente, li chiamerà dopo l’apertura d’ufficio delle indagini sull’episodio.

Picchiata dalla baby gang

L’adolescente, come si vede nel video, è stata picchiata da altre ragazze appena più grandi. Il motivo forse per punirla per aver detto qualche parola di troppo su una di loro. Urla, calci alla schiena e al torace, pugni e l’esultanza delle altre persone che erano ferme a guardare la scena.

Baby gang – Un gruppo di bullette

La baby gang ha pestato con violenza la ragazza, tanto che questa, nella giornata di mercoledì pomeriggio, è stata ricoverata in pediatria con diverse contusioni e una sospetta frattura. Solo l’intervento di altri ragazzi che fino a poco prima avevano assistito alla scena, incitando alle botte, hanno fermato il pestaggio.

La poveretta non è la prima volta che viene pestata. Sarebbe stata colpita con un pugno in faccia nel bagno di un locale, come confermerebbe un altro video. Le stesse bulle, dopo il pestaggio, commenterebbero giustificando i loro comportamenti sui social prima di cancellare tutto.

Calci e pugni, il video virale di una baby gang perugina, ricoverata 15enne 🔴 VIDEO


 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*