Non ci fu danno erariale, assolti Manuela Pioppo e Walter Orlandi

 
Chiama o scrivi in redazione


Inchiesta sanità, Walter Orlandi diffida la giunta regionale

Non ci fu danno erariale, assolti Manuela Pioppo e Walter Orlandi

Non ci fu danno erariale per il doppio incarico per Manuela Pioppo all’Azienda ospedaliera di Perugia quando il direttore generale era Walter Orlandi. La terza sezione giurisdizionale Centrale d’Appello della Corte dei Conti ha confermato il giudizio di primo grado rigettando l’appello della procura regionale della Corte dei Conti. La Procura regionale aveva chiesto una condanna per 109 mila euro per incarico dirigenziale e proroga dell’ospedale Santa Maria della Misericordia dato alla Pioppo da Orlandi quando lo stesso Orlandi era dg in ospedale. Il collegio in primo grado aveva assolto sia Orlandi che Pioppo e ora sono stati nuovamente assolti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*