Maxi furto negli spogliatoi a San Sisto, rubano di tutto, partita sospesa

Maxi furto negli spogliatoi a San Sisto, rubano di tutto, partita sospesa

Maxi furto negli spogliatoi a San Sisto, rubano di tutto, partita sospesa Nuovo furto negli spogliatoi durante una partita di calcio. E’ successo ieri pomeriggio al campo sportivo di San Sisto, dove era in corso l’anticipo del massimo campionato regionale. Al rientro nello spogliatoio dopo il fischio finale del primo tempo la formazione ospite ha trovato una sgradita sorpresa. Appena rientrati nello spogliatoio, i giocatori rossoverdi lo hanno trovato completamente a soqquadro: dalle tasche e dalle borse mancavano i cellulari, portafogli e anche chiavi di casa e delle macchine.

Qualcuno si è intrufolato nello stanzone dei giocatori ospiti per portare via tutto quello che ha trovato. I giocatori della Pontevecchio a quel punto hanno deciso di non rientrare più in campo. La partita San Sisto-Pontevecchio si è giocata solo il primo tempo. I ladri hanno tentato di svaligiare anche lo spogliatoio della squadra di casa, senza riuscirci. Sul posto sono arrivati i carabinieri. Tra i presenti pare che nessuno abbia visto movimenti particolari. Dai primi accertamenti è emerso che i ladri sono entrati dal retro degli spogliatoi scavalcando un’inferriata alta oltre due metri e mezzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*