Madre e figlia investite davanti all’ospedale di Assisi, una è in prognosi riservata

Madre e figlia investite davanti all’ospedale di Assisi, una è in prognosi riservata

Madre e figlia investite davanti all’ospedale di Assisi, una è in prognosi riservata

Madre e figlia investite da un’auto davanti all’ospedale di Assisi, la sera di Santo Stefano. Entrambe sono rimaste ferite, ma non risultano in pericolo di vita.

La figlia è stato necessario il trasferimento e il ricovero all’ospedale di Perugia, dove è trattata in clinica Neurologica e il personale sanitario non ha ancora sciolto la prognosi.

La mamma è stata ricoverata all’ospedale di Foligno con traumi e fratture.

Il conducente della vettura avrebbe compiuto una manovra per evitare l’impatto con un altro veicolo che usciva da uno stallo di sosta e ha investito le due donne.

Il conducente dell’auto è risultato in perfette condizioni psicofisiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*