Incendio Ponte San Giovanni ha ripreso forza nel corso della notte

Sul posto Marcello Migliosi

Incendio Ponte San Giovanni ha ripreso forza nel corso della notte

L’incendio alla Biondi Recuperi di Ponte San Giovanni ha ripreso forza nel corso della nottata. I vigili del fuoco non si fermano un attimo e sono anche in attesa di poter rientrare, per fare il loro lavoro, i tecnici dell’Arpa.

«La situazione è sotto controllo – ha detto l’ingegner Michele Zappia, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Perugia, raggiunto telefonicamente da Umbria Journal -.

Sul posto, al momento, ci sono due squadre che stanno facendo lo smassamento, operazione che serve per eliminare il fumo. Abbiamo fatto fare le rilevazioni anche dall’Arpa – ha detto Zappia – ed effettivamente i valori ci sono e abbiamo fatto chiudere la strada. Se questi valori persistono anche domani sarà bene tutelare.

I vigili del fuoco stanno collaborando con il personale della ditta. Nel momento clou, in cui abbiamo abbattuto le fiamme, c’erano 25 vigili del fuoco con squadre da Madonna Alta, Assisi, Foligno, con 10 mezzi. Sempre domattina il mio reparto investigativo andrà sul posto per fare dei rilievi con i carabinieri. Il magistrato di turno è la dottoressa Laura, Reale». (Morena Zingales)

Commenta per primo

Rispondi