Incendio all’inceneritore di Terni, fiamme a Maratta, impianto Asm 🔴 📸

 
Chiama o scrivi in redazione


Incendio all’inceneritore di Terni, fiamme a Maratta, impianto Asm 🔴 📸

Un incendio è divampato questo mattina all’interno del centro di selezione e trasferenza dei rifiuti indiffreneziati di Asm Terni Spa, a Maratta, dove un tempo si trovava l’inceneritore Asm smantellato nel 2008. Un densa colonna di fumo scuro si vedeva da lontano. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Terni con 3 squadre e 5 mezzi, con autoscala, nucleo batteriologico, chimico, radiologico (Nbcr).

Le fiamme hanno coinvolto un capannone all’interno dell’area dell’inceneritore. Le squadre dei pompieri hanno lavorato ed hanno evitato la propagazione alle altre strutture. Da quello che si apprende nessun operaio è rimasto coinvolto nell’incidente.  Sul posto oltre ai vigili del fuoco i tecnici di Asm e del Comune, ma anche Arpa e USL Umbria 2. Presenti anche i carabinieri del comando stazione Forestale di Terni, il Nipaaf dello stesso Corpo.

All’origine delle fiamme potrebbe esserci il surriscaldamento di un rullo per il trasporto della frazione secca dei rifiuti. Non è escluso, in linea di principio, che l’innesco possa essere dipeso da un conferimento irregolare di rifiuti da parte di privati. L’incendio è partito da un nastro trasportatore ed è durato fra i 10 e i 15 minuti. Ha coinvolto un capannone di stoccaggio. L’intervento tempestivo dei vigili del fuoco ha evitato la propagazione ad altri capannoni adiacenti.





2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Fiamme all'inceneritore Maratta, sopralluogo assessore Benedetta Salvati
  2. I giornali della carta stampata rassegna stampa del 16 aprile 2020

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*