Generale di Brigata Antonio Bandiera è il comandante della Legione Carabinieri “Umbria”

 
Chiama o scrivi in redazione


Generale di Brigata Antonio Bandiera è il comandante della Legione Carabinieri “Umbria”

La cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante della Legione Carabinieri “Umbria” tra il Generale di Brigata Massimiliano Della Gala e il Generale di Brigata Antonio Bandiera, si è tenuta, in forma ristretta a causa delle prescrizioni anti covid, nella caserma “Garibaldi” di Perugia il 15 settembre 2020, alla presenza del comandante Interregionale Carabinieri “Podgora”, Generale di Corpo d’Armata Ilio Ciceri,

Oltre alle Autorità amministrative e giudiziarie, erano presenti le rappresentanze degli Ufficiali, Marescialli, Brigadieri, Appuntati e Carabinieri dei reparti dislocati presso questo comando Legione, nonché quelle dell’Associazione Nazionale Carabinieri. La cerimonia è stata preceduta dalla deposizione di una corona d’alloro al monumento dedicato ai Caduti dell’Arma, ubicato presso la sede del comando Legione.

Il Generale Bandiera proviene dal centro Alti Studi Difesa ove ricopriva l’incarico di vice direttore dell’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze. Il Generale Della Gala andrà a ricoprire l’incarico di Direttore del 1° Servizio dell’Ufficio Coordinamento e Pianificazione delle forze di polizia presso il Ministero dell’Interno.



Antonio Bandiera 54 anni, nato il 29.01.1966 a Palestrina (RM). Coniugato con l’Avv. Nicolina Ferrara, un figlio Luigi, studente universitario.

Professione

Generale di Brigata RN spe dei Carabinieri

Titoli di studio

1984 Maturità classica
1993 Laurea in Giurisprudenza – Università di Salerno
2003 Laurea Specialistica in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna­ Università di Roma Tor Vergata

Numerosi Master in scienze strategiche

Formazione  
1985-1987 Accademia Militare di Modena (ruolo Arma dei Carabinieri)
1987-1989 Scuola Ufficiali Arma dei Carabinieri, Roma
2006 Titolato Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze
Esperienze professionali
1989-1991 Tenente. Comandante Plotone presso la Scuola Sottufficiali di Vicenza­ Docenza in materie giuridiche e professionali.
1991-1999 Tenente/Capitano. Ufficiale Addetto alla Sezione Anticrimine del Raggruppamento Operativo Speciale (R.O.S.) Carabinieri, Napoli
1999-2004 Capitano/Maggiore. Comandante Compagnia Carabinieri Roma-Ostia
2004-2005 Maggiore. Comandante Nucleo Operativo Reparto Territoriale Carabinieri Roma -Ostia.
2005-2006 Maggiore/ Tenente Colonnello. Frequentatore Corso ISSMI
2006-2008 Maggiore/Tenente Colonnello. Ufficiale Addetto alla Sezione Trasformazione dell’Ufficio Pianificazione Generale del lii Reparto dello Stato Maggiore della Difesa.
2008-2009 Tenente Colonnello. Capo Sezione Proiezione e Sostegno del Centro innovazione Difesa del lii Reparto dello Stato Maggiore della Difesa.
2009-2012 Tenente Colonnello/Colonnello. Comandante della Scuola Allievi Carabinieri di Benevento
2012-2015 Colonnello. Comandante Provinciale Carabinieri di Bergamo
2015- 2016 Colonnello. Insegnante Titolare della Cattedra di Tecniche Investigative presso la Scuola Ufficiali Carabinieri
2016 -2018 Colonnello Comandante dell’Istituto Superiore di Tecniche Investigative dell’Arma dei Carabinieri

Riconoscimenti ufficiali

Numerosi encomi per operazioni di servizio nel contrasto alla criminalità organizzata.

Cavaliere della Repubblica Italiana

Medaglia Mauriziana

Pubblicazioni

E’ autore di numerose pubblicazioni di interesse istituzionale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*