Coronavirus, in Italia continua il calo della terapia intensiva il 21 maggio 2020

Marito e moglie vittime del covid-19 a distanza di dieci giorni

Coronavirus, in Italia continua il calo della terapia intensiva il 21 maggio 2020

I morti a causa del coronavirus in Italia il 21 maggio sono 156. I deceduti salgono così a 32.486. Mercoledì l’aumento era stato di 161 vittime. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. I contagiati totali sono 228.006 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento era stato di 665. Sono 60.960 i malati di coronavirus in Italia, 1.792 meno di ieri.

Mercoledì il calo era stato di 2.377. Sono saliti a 134.560 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.278. Ieri l’aumento era stato di 2.881.

640 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Coronavirus, 36 meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 9.269 con un calo rispetto a ieri di 355 persone mentre quelli in isolamento domiciliare sono 51.051, con un calo di 1.401 rispetto a ieri.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*