Coronavirus in Italia, calano le vittime, il numero più basso dal 2 marzo scorso

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus in Italia, calano le vittime, il numero più basso dal 2 marzo scorso

Coronavirus in Italia, calano le vittime, il numero più basso dal 2 marzo scorso

Sono 230.555 i contagiati totali per il coronavirus in Italia, 397 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento nazionale era stato di 300. Quattro regioni – Sardegna, Calabria, Molise e Basilicata – e la provincia autonoma di Bolzano registrano zero nuovi contagiati.

Nelle ultime 24 ore sono 78 le vittime del coronavirus registrate in Italia, l’incremento più basso dal 2 marzo scorso. I morti a livello nazionale salgono così a 32.955. Quanto ai malati, nel Paese sono 52.942, 2.358 meno di ieri, quando il calo era stato di 1.294. Gli attualmente positivi calano in tutte le regioni. Lo comunica la Protezione civile.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*