Climber recuperata dal soccorso alpino sulle pareti di Precetto

 
Chiama o scrivi in redazione


Climber recuperata dal soccorso alpino sulle pareti di Precetto

Climber recuperata dal soccorso alpino sulle pareti di Precetto

Poco prima delle ore 16, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è stato allertato dalla Centrale Unica Regionale del 118 per una climber – F.V. di 26 anni di Frosinone – infortunatasi sulle pareti sopra Precetto nel Comune di Ferentillo (TR).

Sul posto si sono recate tre squadre del SASU da Terni e Spoleto, composte da tecnici e sanitari. I sanitari del SASU e del 118 hanno valutato le condizioni della donna e, una volta prestate le prime cure, l’infortunata è stata caricata sulla speciale barella portantina e trasporta fino all’autoambulanza. Sul posto, presenti anche i Vigili del Fuoco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*