Climber recuperata dal soccorso alpino sulle pareti di Precetto

Climber recuperata dal soccorso alpino sulle pareti di Precetto

Climber recuperata dal soccorso alpino sulle pareti di Precetto

Poco prima delle ore 16, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è stato allertato dalla Centrale Unica Regionale del 118 per una climber – F.V. di 26 anni di Frosinone – infortunatasi sulle pareti sopra Precetto nel Comune di Ferentillo (TR).

Sul posto si sono recate tre squadre del SASU da Terni e Spoleto, composte da tecnici e sanitari. I sanitari del SASU e del 118 hanno valutato le condizioni della donna e, una volta prestate le prime cure, l’infortunata è stata caricata sulla speciale barella portantina e trasporta fino all’autoambulanza. Sul posto, presenti anche i Vigili del Fuoco.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
17 − 15 =