Caccia al latitante per settimane, Carabinieri di Terni lo arrestano a Roma

E' un tunisino del '90 in Italia senza fissa dimora e ricercato per traffico droga

Caccia al latitante per settimane, Carabinieri di Terni lo arrestano a Roma

I carabinieri di Terni con quelli di Piazza Dante, a Roma, hanno catturato un latitante ricercato da settimane. Si tratta di H.S. tunisino del 1990 in Italia senza fissa dimora già noto alle Forze dell’ordine, che è stato arrestato il 27 agosto scorso in via Porta San Lorenzo nella Capitale. Lo straniero deve scontare una pena detentiva superiore ai 3 anni per violazioni alla normativa sugli stupefacenti.

  • Il dispositivo è scattato su ordine della Procura della Repubblica di Terni.

Nel corso della stessa operazione, i militari hanno segnalato una donna per la violazione amministrativa del “possesso per uso personale di stupefacenti” . Si tratta di una congolese nata nel 1984 ma residente a Terni, anche lei già nota alle Forze di Polizia, e che risulta essere convivente dell’arrestato.

La donna, che ha involontariamente permesso il rintracciamento del magrebino. è stata trovata in possesso di 0,4 grammi di eroina, che è stata sequestrata. L’arrestato, dopo le formalità di rito, é stato condotto presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*