Allerta meteo in Umbria, prosegue monitoraggio della sala operativa della Protezione Civile

L’allerta meteo codice “arancione” proseguirà fino alle ore 24 di domani, lunedì 26 febbraio

 
Chiama o scrivi in redazione


Allerta meteo in Umbria, prosegue monitoraggio della sala operativa della Protezione Civile

Allerta meteo in Umbria, prosegue monitoraggio della sala operativa della Protezione Civile

PERUGIA – Continua ad essere operativa, e senza soluzione di continuità, la sala operativa unica regionale presso la sede della Protezione civile a Foligno che sta monitorando la situazione del maltempo nella regione. Alle ore 18.30 di oggi non sono state segnalate alla sala operativa particolari criticità nel territorio regionale.

L’allerta meteo codice “arancione” proseguirà fino alle ore 24 di domani, lunedì 26 febbraio. Al momento – riferisce una nota della sala operativa – aria molto fredda di origine siberiana affluisce sull’Europa e sulla nostra penisola. Dalle mappe radar e dalle stazioni disponibili sul territorio si registrano deboli precipitazioni sparse sul settore centro-settentrionale della regione con cumulati di scarso rilievo nelle ultime 6 ore. Quota dello zero termico intorno ai 300 metri sulle zone settentrionali intorno ai 400-500 su quelle meridionali della regione.

EVOLUZIONE:

Meteo: per le prossime 5/6 ore: Zero termico in progressivo calo di quota fino alle zone di fondovalle. Deboli nevicate sulla parte centro-settentrionale della regione con possibilità di locali accumuli a quote di pianura e collina (1-3 cm); possibili accumuli fino a 10-15 cm in montagna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*