Aggredito da balordo mentre va a gettare immondizia, voleva 500 euro | FOTO E VIDEO

Aggredito da balordo mentre va a gettare immondizia, voleva 500 euro

Mentre si cercava il ragazzo scomparso, le forze dell’ordine son dovute partire a raffica dal luogo delle ricerche in un altro posto. Al primo istante si era pensato al peggio, ma poi abbiamo capito che si era trattato di un altro caso, avvenuto a Ponte San Giovanni.

Lo raccontiamo: Un uomo è arrivato in via Manzoni con l’auto per buttare l’immondizia, quando un balordo, armato di un bastone di ferro, lo ha raggiunto. Quest’ultimo è entrato nella sua macchina, chiedendo ripetutamente del denaro.

La vittima impaurita aveva solo 50 euro e quelle ha dato. Ma non è bastato per liberarsi del malvivente che ne chiedeva di più, ben 500 euro.

Lo ha minacciato, con insistenza, chiedeva i soldi e li voleva. A quel punto la vittima è scesa dall’auto e lo sconosciuto ha continuato a minacciarlo, inveendo contro, girando attorno alla macchina stessa. In difesa sono intervenuti alcuni passanti che hanno cercato di liberare l’uomo dal suo aggressore. Poi sono arrivati i carabinieri che lo hanno “steso giù”, bloccandolo e, quindi, portandolo via.



Va a gettare immondizia e un balordo lo aggredisce, voleva 500 euro

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
14 − 12 =