Umbrialibri 2021, in presenza e online la XXVII edizione

Umbrialibri 2021, in presenza e online la XXVII edizione, la manifestazione editoriale e culturale della Regione è stata un grande successo

Umbrialibri 2021, in presenza e online la XXVII edizione

Successo di pubblico – sia in presenza che in streaming, e i video di tutti gli appuntamenti sono ora disponibili nel canale youtube della manifestazione – per la XXVII edizione di Umbrialibri, la rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione Umbria che, dopo la tre giorni perugina di inizio ottobre (dall’8 al 10 nel Complesso Monumentale di San Pietro) e una serata alla Sala dei Notari (sabato 23 ottobre con lo spettacolo le Beatrici, con Amanda Sandrelli, Chiara Caselli e Rita Marcotulli), si è conclusa con l’ormai tradizionale tappa alla Biblioteca comunale di Terni, con incontri, presentazioni e laboratori per le scuole dal 29 al 31 ottobre.


Fonte Mg2 comunicazione


Umbrialibri 2021 ha segnato l’atteso e apprezzato ritorno in presenza anche per la mostra-mercato degli editori umbri, al chiostro di San Pietro di Perugia e in piazza della Repubblica a Terni, protagonisti anche di buona parte degli appuntamenti del programma della manifestazione, nel segno di un forte legame tra la produzione culturale nazionale e quella regionale.

“Il pubblico – sottolinea Paola Agabiti, assessore alla Cultura della Regione Umbria – ha premiato la nostra ferma volontà di proporre l’evento in presenza e in piena sicurezza, confermando questo appuntamento come una tra le più importanti manifestazioni culturali dell’Umbria.

Importante ricordare, tra le principali novità di questa edizione 2021, la collaborazione con Sviluppumbria, per l’organizzazione e la gestione dei servizi fondamentali al buon esito della manifestazione, e con l’Agenzia Umbria Ricerche, diretta da Alessandro Campi, per l’elaborazione del programma di incontri con importanti ospiti del panorama culturale italiano. Infine, a Terni, è stato fondamentale il ruolo del Comune e della sua biblioteca di pubblica lettura”.“Nella mia duplice veste di imprenditrice e Amministratore Unico di Sviluppumbria, Agenzia per lo Sviluppo Economico della Regione Umbria che promuove il lavoro e l’impresa femminile – dichiara Michela Sciurpa – è stato per me motivo di gioia e soddisfazione avere contribuito alla realizzazione di questa edizione intitolata Lato Donna e dedicata alle donne protagoniste attive della vita sociale, economica e culturale.

Il grande successo registrato ha premiato il lavoro di squadra tra Regione Umbria, Università, AUR, Comune di Terni e Sviluppumbria contribuendo alla realizzazione di una manifestazione d’eccellenza all’interno del sistema culturale regionale e nazionale con molte ricadute economiche positive nel nostro territorio. Una vera e propria scommessa vinta”.

Quest’anno, tra gli ospiti di Umbrialibri sono intervenuti a Perugia Teresa Ciabatti, Aurelio Picca, Elisabetta Rasy, Andrea Di Consoli, Maria Pia Ammirati, Angelo Mellone, Marco Balzano, Daria Bignardi, Giancarlo De Cataldo, Camilla Boniardi “Camihawke”, Simona Vinci, Ilaria Borletti Buitoni, Ritanna Armeni, Sergio Rizzo, Ernesto Galli della Loggia, Aldo Cazzullo, Giovanni Grasso, Giacomo Papi, Mario Tozzi, Alessandro Campi e Virman Cusenza. A Terni, invece, Donatella Di Pietrantonio, Daniele Mencarelli, Liv Ferracchiati, Maria Grazia Calandrone, Giorgia Tribuiani, Giulio Perrone, Roberto Contu, Simona Baldelli, Giada Borgato, Ilaria Giani, Patrizia D’Antonio e Raffaella Gambardella. Anche quest’anno fiore all’occhiello della rassegna editoriale e culturale promossa dalla Regione Umbria è stata poi la cerimonia di premiazione del Premio Letterario Nazionale Opera Prima “Severino Cesari” – giunto alla sua quarta edizione – vinto da Nicoletta Verna con Il valore affettivo (Einaudi).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*