Maurizio Mastrini inaugurerà il pianoforte acquistato dalla Fondazione Carit

Maurizio Mastrini inaugurerà il pianoforte acquistato dalla Fondazione Carit

Maurizio Mastrini inaugurerà il pianoforte acquistato dalla Fondazione Carit

Sarà il maestro Maurizio Mastrini che inaugurerà il pianoforte Fazioli gran coda F278, acquistato dalla Fondazione Carit, nel concerto in programma domenica 18 febbraio alle 17.30 all’auditorium Gazzoli di Terni per la stagione concertistica dell’Associazione Araba Fenice.

I pianoforti Fazioli sono ormai presenti nelle più celebri sale da concerto di tutto il mondo, vengono suonati nei più importanti concorsi pianistici internazionali: il Rubistein di Tel Aviv, il Liszt di Utrecht, lo Chopin National Competition a Miami in Florida, l’Honens di Calgary, il Sydney international piano competition of Australia, solo per citarne alcuni. La consacrazione per la casa produttrice italiana, nata nel 1981, arriva nel 2021 al concorso pianistico internazionale Chopin di Varsavia, forse il concorso più importante al mondo: fra i cinque strumenti di quattro marchi diversi, ha brillato il gran coda Fazioli F278.

Per il  presidente della Fondazione Carit, professore Luigi Carlini: “È una grande gioia aver potuto sostenere un progetto così ambizioso, quello di donare alla città di Terni uno strumento musicale altamente professionale, un’eccellenza del made in Italy. Il gran coda sarà messo a disposizione delle numerose Associazioni e dei loro qualificati pianisti, che ogni anno contribuiscono a rendere prestigiosa la stagione concertistica ternana. Fin dalla sua costituzione, nel luglio del 1992, la Fondazione Carit – prosegue il Presidente Carlini – ha sempre sostenuto, con bandi e progetti propri, le iniziative nel campo della musica in favore delle Associazioni del territorio che sono fortemente attive con una rilevante partecipazione di pubblico”.

“È la più bella notizia degli ultimi dieci anni – spiega il Presidente dell’Associazione Araba Fenice, Bruno Galigani – per quello che riguarda il mondo della musica. La nostra città, grazie alla lungimiranza e alla profonda cultura della Fondazione Carit, avrà la ‘Ferrari’ dei pianoforti, un gran coda Fazioli che potrà essere suonato dai tanti musicisti che calcano il palcoscenico del Gazzoli. Siamo molto onorati di poter dare vita ad un pomeriggio musicale così importante nella nostra 27esima stagione attraverso le sapienti mani del pianista umbro Maurizio Mastrini, che porta a Terni il suo programma Baci inserito nell’International tour che lo ha portato a suonare nei più importanti teatri di tutto il mondo”.


Dopo l’inaugurazione tanti gli appuntamenti che animeranno il primo fine settimana di Cioccolentino in programma a Terni fino al 18 febbraio. Il festival che quest’anno raggiunge un traguardo importante è un appuntamento di straordinario richiamo che in occasione del suo ventesimo anniversario propone un cartellone colmo di iniziative che animerà la città con oltre 40 stand dolciari, aree food, show cooking e spettacoli itineranti nei giorni del Santo Patrono.

APPUNTAMENTI DEL WEEKEND

A SCUOLA DI CAKE DESIGN PalaSì! – Piazza della Repubblica sabato 10  febbraio 10.00/12.00 e 16:00/17:00 e  mercoledì 14 febbraio ore 10.00/12.00. Il Maestro pasticcere Francesco Favorito e la Cake design Elisa Giovannetti per scoprire i segreti della pasticceria, i trucchi e le tecniche, l’arte del cake designer trasforma la tua torta in un progetto unico, lo compone e lo modella a seconda dell’occasione.

LA STORIA DELLA PASTICCERIA A CONFRONTO La Storia della pasticceria ternana dal 1900 ad oggi PalaSì! – Piazza della Repubblica Sabato 10 febbraio ore 18:00/19:00 I grandi maestri della pasticceria si racconteranno al pubblico, una storia lunga oltre 100 anni che a fatto la storia della città di Terni . Al termine, degustazione prodotti di Pasticceria Ternana

Il PAMPEPATO INNAMORATO PalaSì! – Piazza della Repubblica domenica 11 febbraio ore 10:00/11:00 Un dolce rivisitato che può essere adatto in ogni evento. La storia del pampepato ternano rivisitato al momento e buono da gustare in ogni periodo dell’anno, a San Valentino il dolce per eccellenza ternano verrà riprodotto in chiave romantica A cura del Maestro Pasticcere Francesco Favorito

CUORE PICCANTE PalaSì! – Piazza della Repubblica domenica 11 febbraio ore 16:00/17:00 e 18.00/19.00 Lo Chef Matteo Barbarossa e il Maestro pasticcere Alessio Formichetti si confronteranno in una sfida appassionante tra dolce e salato con al centro il tema piccante. A cura di Chef Academy

ANTEPRIMA WINE & LOVE PalaSì! – Piazza della Repubblica 10,11, 13 e 14 febbraio ore 17:00/18:00 Una dolce anteprima dell’evento che si svolgerà a Terni dal 17 al 19 maggio 2024, un angolo dove gustare i più prelibati vini umbri accompagnati dal cioccolato, guidati da un sommelier. A cura del sommelier Simone Nelli

AMORE A TAVOLA PalaSì! – Piazza della Repubblica domenica ore 11:00/12:00 Lo chef David Di Mei realizzerà una gustosa ricetta: tagliatella ripiena di cinghiale e cioccolato, salsa al Montefalco rosso e cipolla di Cannara sott’aceto. Lo show cooking sarà accompagnato dalla pasticcera Katherine Isabel che proporrà un abbinamento con panna cotta con sedano nero di Trevi caramellato, salsa al Viparo e merangola. A cura di Bistrò Met

TUTTI I GIORNI

CHOCO STORY PalaSì! – Piazza della Repubblica Tutti i giorni ore 17:00/18:00 Il cioccolatiere Luca Calvani è pronto a far conoscere il mondo del cioccolato e non solo. A cura della cioccolateria Calvani e Bimby

“CHE PIZZA” Piazza della Repubblica Tutti i giorni ore 16:00/19:00 Uno spazio dedicato alla pizza fatta in casa. Il pizzaiolo Brigotti Enrico per scoprire i grandi segreti della pizza, apprendere le varie fasi di preparazione, dall’impasto alla lievitazione fino alla sua cottura. Al termine della sessione i partecipanti potranno mangiare la loro pizza condita con cioccolato. A cura di MaMà Outdoor

WILLY WONKA NEL PAESE DEL CIOCCOLATO Piazza Europa – Villaggio di San Valentino Tutti i giorni ore 15.00/19.00 Un imperdibile viaggio nel mondo di Alice nel Paese del Cioccolato, un laboratorio dove creare con il cioccolato gustosi cioccolatini e vivere una giornata di giochi e divertimento. A cura di Gaialand Animazione

SPECIAL EVENTS

SCULTURA IN CIOCCOLATO Piazza della Repubblica, Portico PalaSì! Tutti i giorni  dalle 16 alle 19 torna la dolce scultura realizzata in cioccolato. Per 6 giorni l’artista Ternano, Marco Diamanti, stupirà i presenti con la sua scultura trasformando un blocco di cioccolato nell’Amore eterno. A cura dello scultore Marco Diamanti e dell’Associazione Tyrus

“GALLERIE DEGLI ARTISTI” Galleria del Corso (corso Tacito) Sabato 10 E Domenica 11 febbraio ore 15:00/1900. La Galleria del corso si trasformerà in un’autentica galleria d’arte dove gli artisti, fumettisti disegnatori e pittori esporranno le loro opere e dipingeranno su tele realizzate interamente in cioccolato. A cura dell’Associazione il Ponte degli Artisti e dell’ Associazione Tyrus

LA PARATA DELL’AMORE domenica 11 febbraio ore 17:00/19:00 per le vie della città con majorette e banda musicale. A cura di Aps Banda musicale e majorettes Cucchi di Configni

L’ORCHIDEA SOSPESA SULLA CASCATA Terni – Piazza Europa, giardino di San Valentino Sabato 10 – Domenica 11 – Mercoledì 14 – Sabato 17 – Domenica 18 ore 18:30/19:00 Un pianoforte a forma di cuore sospeso sulla piazza trasformata nel Giardino dell’Amore di San Valentino. Uno spettacolo multisensoriale che farà battere il cuore per lo stupore e l’impatto visivo. Una pianista sospesa nel vuoto intonerà dolcissime note con un grande pianoforte a coda a forma di cuore, mentre il suo innamorato narrerà la fiaba dell’Orchidea di San Valentino. Uno show sotto gli occhi increduli del pubblico con un’illusione unica e carica di emozioni, che culminerà nel gran finale, con lo scambio delle orchidee di San Valentino, simbolo d’ eterno amore. Il

IL GRAN BALLO DEGLI INNAMORATI Terni – Piazza Tacito Piazza Europa Sabato 10 e mercoledì 14 febbraio ore 17:00/19:00 Ogni donna sogna anche solo per un momento di sentirsi una vera principessa tra le braccia del proprio innamorato e partecipare al Gran Ballo in Maschera. Nella terra incantata di San Valentino questo sogno da fiaba si potrà ora realizzare. La Piazza principale cittadina, si trasformerà nel gran salone delle feste, con l’imponente fontana d’acqua e di luce a fare da sfondo. Tutti gli innamorati convenuti nella Città di San Valentino, potranno così partecipare al Gran Ballo, proprio come l’Imperatrice Maria Luisa d’Austria quando proprio qui, nel 1819, vi prese parte col suo amato. Non occorrerà avere nobili natali ma un cuore nobile e innamorato per partecipare al Gran Ballo in Maschera di San Valentino. Non servirà neppure essere esperti ballerini. Un affabulante cerimoniere e un’abilissima coreografa guideranno le danze, rendendo semplicissimo partecipare. Un sogno da fiaba dunque, che chiunque potrà realizzare nella terra incantata di San Valentino. Occorrerà solo indossare romantiche maschere e lasciarsi guidare dal cuore e dal suono delle acque.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*