Benessere animali Mori Leonardi, grande traguardo per la città di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Benessere animali Mori Leonardi, un grande traguardo per la città di Perugia

Benessere animali Mori Leonardi, grande traguardo per la città di Perugia

“Desideriamo esprimere la nostra soddisfazione per l’approvazione all’unanimità da parte della Commissione consiliare del Regolamento comunale per la tutela del benessere degli animali e la loro convivenza con i cittadini” – dichiarano le Consigliere Mori e Leonardi. “Si tratta di un importante traguardo per la città di Perugia ” – proseguono le due Consigliere – “ottenuto grazie ad un lavoro congiunto, avviato ben 5 anni fa”.

Angela Leonardi, Crea Perugia, eccessivo allarmismo sui rifiutiL’approvazione odierna dimostra come sia possibile ottenere risultati positivi anche oltrepassando qualsiasi bandiera o colore politico: partendo da una proposta di delibera firmata dalla Consigliera Mori, fatta propria dalla Commissione consiliare per i regolamenti, il lavoro è continuato grazie alle modifiche ed alle integrazioni proposte dalla Consulta comunale per i diritti degli animali, presieduta dalla Consigliera Leonardi.

“Con questo atto finalmente, anche il Comune di Perugia può dotarsi di uno strumento volto a promuovere il rispetto verso tutti gli esseri viventi, ed in particolare le specie più deboli, adeguandosi alle numerose città italiane che lo hanno già recepito: un testo innovativo, che ha l’intento di migliorare la qualità della vita di tutti, sia dei proprietari di animali che di ogni cittadino in generale”.

“Ringraziamo dunque sia i membri della I Commissione che i componenti della Consulta comunale per i diritti degli animali” – concludono le due esponenti politiche – “per l’impegno profuso e la sensibilità mostrata verso un tema così delicato, elementi non scontati specie se provenienti da posizioni politiche opposte”.

1 Commento

  1. E gli oltre 1000 scoiattoli TRUCIDATI dall’istituto zooprofilattico, con una assurda direttiva europea? Dove era il comune? Nonostante le ripetute denunce siete stati collusi con questa schifezza…. Altro che Consulta!!!
    VERGOGNA

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*