Aeroporto di Sant’Egidio in scuola di volo? Non ci resta che piangere

presso il Ministero dell'Ambiente, si decideranno le sorti dell'aeroporto di Sant'Egidio

 
Chiama o scrivi in redazione


Aeroporto, nomine Sase, ecco i probabili nomi del nuovo cda

Aeroporto di Sant’Egidio in scuola di volo? Non ci resta che piangere


Ebbene sì, non c’è tregua per il nostro territorio, ex “cuore verde d’Italia”.

Si apprende oggi con sgomento che il 24 luglio 2020, presso il Ministero dell’Ambiente, si decideranno le sorti dell’aeroporto di Sant’Egidio, denominato “Aeroporto Internazionale dell’Umbria-Perugia San Francesco d’Assisi”. Il progetto da  discutere è la trasformazione di tale scalo aereo, il più importante in Umbria, in una scuola di volo. Perché di trasformazione si parla nel tempo da destinare ai voli “didattici” e nella costruzione della sede accademica per ben circa 180.000 mc, compresi alloggi e  piscina.
Il tutto con buona pace del sito UNESCO e dei coni di visuale su Assisi e Perugia.
Come spesso accade, quando si procede ad ampliare opere preesistenti, deturpando il paesaggio circostante, poi non ci si ferma e si va verso un peggioramento dei siti interessati. Questo è quanto avvenuto a seguito dei plurimi interventi che hanno interessato, dagli Ottanta ad oggi, l’aeroporto di San Francesco, tanto che, con gli anni, la campagna tra le frazioni di Petrignano e Sant’Egidio è pressoché  scomparsa, per lasciare il posto alla pista aeroportuale e al traffico intenso della viabilità urbana ed extraurbana. Una volta compiuto il deturpamento, almeno si fossero aumentati i voli con l’estero a beneficio della nostra economia.
Invece non è andata così e i nostri turisti verranno certamente penalizzati da questa scelta, che, come sempre, accontenta i soliti investitori, a discapito di economia ed ambiente locale.
Ci associamo quindi alla rabbia del Sindaco di Assisi Stefania Proietti e di Italia Nostra Perugia, nell’esprimere la nostra contrarietà ad un simile progetto calato dall’alto improvvisamente, da chi ? non ci è dato sapere!
 
WWF Perugia
Italia Nostra Umbria
Comitato Ambiente e Territorio Petrignano
Comitato Via Protomartiri Francescani di Santa Maria degli Angeli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*