Donatella Tesei, la ricostruzione è fallimento della Giunta regionale uscente

Necessità di semplificazione, rilettura competenze e rilanci economia ed immagine

Donatella Tesei, la ricostruzione è fallimento della Giunta regionale uscente

Donatella Tese, la ricostruzione è fallimento della Giunta regionale uscente

“La ricostruzione post terremoto del 2016, che ha colpito tutta l’area di Norcia con danni su vasta scala nel quadrante nord-est dell’Umbria, ha registrato un completo fallimento delle politiche della Giunta regionale di centrosinistra”. È quanto ha affermato la candidata del centro destra alla presidenza dell’Umbria, Donatella Tesei, in visita nelle zone del cratere.

La Regione ha accettato supinamente l’approccio errato, che non ha mai tenuto conto delle caratteristiche specifiche del territorio, dei vari commissari che si sono susseguiti. La situazione in cui si trova ancora oggi Norcia, e gran parte del comprensorio, è dimostrazione dell’inadeguatezza delle politiche regionali e nazionali.

Appaiono necessari ed urgenti la semplificazione delle procedure e la profonda rilettura delle competenze dell’intera filiera di comando.

Il superamento dello stato di emergenza, l’accelerazione della ricostruzione leggera e un disegno organico per il rilancio economico e d’immagini sono priorità su cui non sono accettabili più rinvii. Il 27 ottobre gli umbri hanno la grande occasione di poter voltare pagina, occasione che coglieranno”.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
56 ⁄ 28 =