Un San Valentino tutto da scoprire all’insegna della sicurezza

 
Chiama o scrivi in redazione


Un San Valentino tutto da scoprire all’insegna della sicurezza

San Valentino all’insegna del divertimento e della sicurezza. Istituito un tavolo sulla sicurezza tra le forze dell’ordine il comune ed i soggetti organizzatori per accogliere con la massima sicurezza i migliaia di visitatori attesi per i quattro giorni del festival. Il sindaco, Leonardo Latini, ha firmato un’ordinanza antialcol che verrà applicata anche il giorno prefestivo e festivo di San Valentino al fine di tutelare la tranquillità e il riposo dei residenti in alcune vie e piazze del centro.

Intanto è tutto pronto per la seconda edizione di “Terre di San Valentino Festival”, promossa dalla Camera di Commercio di Terni in collaborazione con il Comune di Terni e la Fondazione Carit e realizzata dall’associazione “Città da vivere”, che animerà la città dal 13 al 16 febbraio.

I protagonisti della kermesse saranno i sapori del territorio, lo sport, l’arte, il folklore con pillole di rievocazioni, videoproiezioni e la mostra del cioccolato.Saranno oltre 50 le aziende e 80 gli stand che animeranno la quattro giorni della kermesse. Non mancheranno degustazioni guidate anche al buio per gli innamorati e non solo.

Spazio anche ai bambini con l’area di intrattenimento aperta nei quattro giorni della rassegna dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Per i più piccoli, dunque, animazione, intrattenimento con spettacolo, giochi, sculture di palloncini, baby dance, truccabimbi. Inoltre ogni giorno per 4 giorni ci sarà un laboratorio diverso. Il primo appuntamento è fissato per il 13 febbraio alle 15 nell’area bimbi by Gaialand in cui i piccoli potranno partecipare al laboratorio “le mascherine” in cui si divertiranno a creare maschere di carnevale con materiali diversi che poi saranno esposte fino al 16 febbraio nello stand quando verrà premiata la maschera più bella.

Nella città dell’amore farà tappa RouLove, una roulotte dal design particolare in cui gli innamorati potranno farsi coccolare da un aperitivo o scattarsi una foto in ricordo della giornata degli innamorati o della rassegna.

Fra i tanti appuntamenti che faranno della kermesse un momento unico nei giorni dell’amore “Terni Amor… Amaro!”. Domenica 16 febbraio, dalle 10 alle 19, in piazza Europa si potrà sorseggiare il Viparo che come recita l’etichetta, rimasta rigorosamente originale, è l’amaro dell‘Umbria prodotto fin dal 1912 a Terni dal farmacista-erborista Morganti.

Terre di San Valentino Festival si allarga anche alla Cascata delle Marmore per far scoprire ai migliaia di visitatori che ogni anno vengono a Terni da ogni parte di Italia per scoprire le meraviglie della città. Al belvedere inferiore della Cascata, in piazzale Vasi, saranno tre giorni (dal 14 al 16 febbraio) ricchi di appuntamenti. Il giorno degli innamorato alle 11 si terrà la presentazione del biscotto dell’amore “Non ti scordar di me”, seguirà alle 12 l’apertura della cascata, il lancio dei palloncini “Esprimi un desiderio” (ore 12 e 30) e il concorso fotografico per la coppia più innamorata “I scatterò una foto” (ore 12 e 30).

Il pomeriggio si aprirà alle 15 con la coreografia del gruppo folk Spartanes e alle 15 e 30 lo spettacolo itinerante di Stefano De Majo e del gruppo sportivo No Gravity. Il giorno successivo (15 febbraio) per gli amanti dello sport l’appuntamento è alle 10 con la partenza della pedalata ecologica. Alle 14 e 30 spazio allo spettacolo itinerante gran ballo swing degli innamorati e alla fiaba della cascata dell’amore di San Valentino. Domenica 16 febbraio alle 12 si potrà assistere al passaggio degli atleti della maratona annuale di San Valentino.

Anche quest’anno, sul sito www.terredisanvalentino.it è possibile prenotare tramite il Ditt pacchetti turistici dedicati a innamorati, che potranno trascorrere un dolce weekend nella città di San Valentino e nei bellissimi territori nell’Umbria meridionale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*