Prorogata fino al 25 ottobre la scadenza di Ternivisione e Cares

Prorogata fino al 25 ottobre la scadenza di Ternivisione e Cares

Prorogata fino al 25 ottobre la scadenza di Ternivisione e Cares

Prorogato fino al 25 ottobre ( ore 24) il termine ultimo per partecipare ai bandi a premi promossi dagli assessorati ai servizi sociali e alle  politiche giovanili: Cares e Ternivisione.  Il primo, “Cittadini Attivi per la Rigenerazione Ecologica e Sociale“, promuove azioni innovative per la cura e la rigenerazione sociale del territorio.

Il valore complessivo del finanziamento dell’Unione Europea, fondi POR FSE 2014-2020, previsti dall’accordo di programma per Agenda Urbana tra la Regione Umbria ed il Comune di Terni, è di 20 mila euro destinati a promuovere progetti ed iniziative che devono tener conto di queste priorità tematiche: rigenerazione di spazi e strutture e cura della città; iniziative con finalità di solidarietà sociale; iniziative laboratoriali presso le scuole promosse da comitati dei genitori volte a sensibilizzare sul tema della rigenerazione e cura della città; iniziative volte alla salvaguardia del territorio.

Il secondo, Ternivisione, si rivolge ai giovani dai 18 ai 34 anni e e si inserisce nelle attività di partecipazione, attribuendo un beneficio economico complessivo di 20 mila euro che verrà ripartito tra sedici progetti.

Il bando si rivolge a giovani con residenza in Terni, gruppi informali o associativi, per promuovere comportamenti attivi e partecipati attraverso la proposizione di idee. Le tematiche proposte dovranno riguardare uno di questi tre ambiti: arte urbana (graffiti e murales, skate park, street art); sviluppo dell’imprenditorialità giovanile (coworking, fab lab, incubatori e acceleratori di impresa, avvio di start up); Beni comuni (gestione aree verdi, locali, ciclovie, scuole ed edifici pubblici in orari pomeridiani e serali ad suo ricreativo sportivo didattico). Possono partecipare sia singoli cittadini che gruppi informali entro l’25 ottobre secondo le modalità indicate nell’avviso pubblico.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
20 × 23 =