VOLLEY FEMMINILE UNDER 16: SAN MARIANO SI ARRENDE A MARSCIANO

san_mariano_under16_premiazione(Uj.com 3.0) PERUGIA – Dopo la bella vittoria della formazione under 18, alle finali provinciali di categoria, a San Mariano in molti hanno sperato nel “double”, ma le ragazze dell’under 16 non ce l’hanno fatta a conquistare il titolo regionale. Lo scorso primo maggio, al palasport “Capitini”, la squadra di coach Urbani si è dovuta arrendere a Metalmeccanica Umbra Marsciano,  che già durante la stagione regolare aveva dimostrato qualità individuali e di squadra superiori. Tre a zero il risultato finale (25-17,25-17, 25-19) con le giovani marscianesi Rumori e Mancinelli sugli scudi e un andamento della gara quasi mai in discussione. “Ci abbiamo provato – ammette il tecnico Massimiliano Urbani – ma Marsciano ha dimostrato di essere più forte nel gioco e di avere un collettivo di grande valore. Sono state adottate alcune contromosse che, anche per colpa nostra, alla fine non sono risultate efficaci. Peccato, ma è giusto riconoscere i meriti all’avversario. Adesso l’obiettivo di molte delle ragazze sarà quello di centrare i play-off nel campionato di serie C, dove abbiamo buone possibilità”.  Una sconfitta, quella dell’under 16, che non pregiudica l’ottimo lavoro che la società corcianese sta portando avanti con le giovani, anche in prospettiva di riconquistare a breve una categoria migliore per la stessa prima squadra. Quello del primo maggio, comunque, è stato un bel pomeriggio di sport, che ha visto un importante cornice di pubblico. Dopo la consegna delle medaglie ad opera del Presidente regionale della Fipav, Giuseppe Lomurno, c’è stato un bel gesto di fair-play, con le due squadre che si sono unite in un suggestivo ed emozionate giro di campo a ritmo di danza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*