VELA, AL TRASIMENO ACCESI I RIFLETTORI SUI CAMPIONATI DI CLASSE LIGHTNING

Gli equipaggi preparano le proprie imbarcazioni
Gli equipaggi preparano le proprie imbarcazioni

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Inglese, spagnolo, portoghese, tedesco ma anche greco e finlandese. Sono questi, oltre all’italiano, gli idiomi del mondo che può sentir parlare chi, in questi giorni, si reca al Club Velico Castiglionese di Castiglione del Lago. Insieme alle loro barche, sono, infatti, ormai arrivati, da ogni angolo del globo, anche gli equipaggi che gareggeranno ai campionati di vela classe Lightning, che si svolgeranno al lago Trasimeno nelle prime due settimane di giugno. Centosessantadue atleti, provenienti da 11 diversi paesi che, a bordo di 54 imbarcazioni della classe disegnata da Sparkman & Stephens nel 1938, si sfideranno, da mercoledì 5 a venerdì 7 giugno, per il titolo Italiano, Europeo e Internazionale Master e da lunedì 10 a venerdì 14 giugno per quello Mondiale.

In attesa dell’inaugurazione ufficiale della prima serie di competizioni, che si svolgerà martedì 4 giugno, alle 18, nelle nuove strutture del Club Velico Castiglionese, in via Brigata Garibaldi 5/a, le squadre, composte ognuna da tre membri, domenica 2 giugno, hanno già potuto mettere in acqua i propri Lightning e testarli con i venti e le acque del Trasimeno. “Il clima, per adesso, non è stato dei più miti – ha commentato Massimo Coltella, direttore del club –. Per le regate siamo, però, ottimisti visto che le previsioni danno, per i prossimi giorni, un tempo in progressivo miglioramento. In compenso, le piogge di questi mesi hanno permesso al Trasimeno di alzarsi ai livelli di venti anni fa. Tutto lascia presumere che potremo assistere a un grande spettacolo”.

La flotta del Club Velico Castiglionese, forte dei suoi 40 anni di attività, parteciperà alle manifestazioni con 4 equipaggi. I velisti Francesco De Regis, Beatrice De Regis, Camillo Angeli Mario Forgione, Danilo Pelosi, Tiberio Montaini e Gabriella Matteucci prenderanno parte a tutti e quattro i campionati, compreso l’International Master, riservato a squadre il cui timoniere abbia compiuto almeno 50 anni. Sergio Rustichelli, Francesco Rossi, Margherita Rustichelli, Barbara Rustichelli, Daniele Sepiacci, Filippo Rocchini e Luca Coppetti invece, competeranno per l’Italiano, l’Europeo e il Mondiale.

In tutto saranno sette gli equipaggi italiani in gara.

In concomitanza con l’arrivo dei regatanti, hanno preso il via anche le iniziative collaterali organizzate dal Club Velico Castiglionese per intrattenere gli sportivi e i loro familiari e far conoscere loro il territorio umbro. Visite guidate alle principali città d’arte della regione, degustazioni dei prodotti tipici locali, ma anche spettacoli e concerti nei giardini del circolo sportivo e nell’anfiteatro della rocca del Leone di Castiglione del Lago. Nei giorni delle gare sarà possibile guardare in diretta tutte le regate collegandosi al sito web del club, www.cvcastiglionese.it, e dell’International Lightning class association, www.lightningclass.org.

 

Nicola Torrini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*