Valentina Vezzali in visita a Terni per la prima prova nazionale di qualificazione

Valentina Vezzali in visita a Terni per la prima prova nazionale di qualificazione

Un grande piacere accogliere questa mattina Valentina Vezzali ex schermitrice, attualmente sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, in occasione della Prima Prova Nazionale di qualificazione di Spada Cadetti e Giovani che si sta svolgendo a Terni in questi giorni presso il Paltennistavolo Aldo De Santis.


Fonte: Ufficio Stampa Circolo Scherma Terni


La Vezzali è l’atleta italiana più medagliata di tutti i tempi:
Prima schermitrice (fioretto) al mondo a essersi aggiudicata tre medaglie d’oro olimpiche individuali in tre consecutive edizioni, più altri tre ori olimpici nelle gare a squadre, ha vinto anche un argento e un bronzo singoli e un bronzo a squadre nello stesso evento. Vincitrice anche di sei titoli mondiali e di cinque titoli europei (individuali), in carriera ha vinto 11 volte la Coppa del mondo (78 prove vinte) e 15 volte il titolo nazionale assoluto individuale, cui si aggiungono i 12 conquistati a squadre.

Valentina Vezzali ci racconta di avere un grande legame con la città di Terni, si è allenata presso il Circolo Scherma Terni per molti anni, con il mastro Giulio Tomassini :

“Giulio è stato il mio maestro, il mio faro e insieme al maestro Triccoli, mi ha permesso di coltivare il mio talento e raggiungere tantissimi traguardi, è stato fondamentale, mi ha trasmesso molti valori che tutt’ ora sto cercando di portare avanti anche con il ruolo che ricopro.
Il mondo dello sport ha una valenza incredibile sotto molteplici punti di vista e sto lavorando affinché in Italia possa esserci una cultura ben radicata e tutti gli Italiani possano essere dei praticanti sportivi.”

Aggiunge inoltre
 :
“La pandemia ci ha fatto comprendere ancora di più quanto lo sport sia centrale nella crescita e nella formazione di ognuno di noi, sopratutto dei ragazzi, che hanno sofferto moltissimo.
Oggi essere qui ed aver accompagnato Pietro (mio figlio)alla gara è per me molto importante perché lo vedo entusiasta e contento di fare spada.
Questa è la vittoria più bella.
Si può vincere si può perdere ma l’ importante è divertirsi”

Un grande onore questa mattina per il Circolo Scherma Terni e per l’ assessore allo Sport di Terni Elena Proietti accogliere la Vezzali .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*