Sir Safety Susa Perugia volley, Block Devils, Rush finale per Emma Villas Aubay

Sir Safety Susa Perugia volley, Block Devils, Rush finale per Emma Villas Aubay
Sir Safety Susa Perugia vs Vero Volley Monza, 1ª giornata Regular Season - Superlega Credem Banca 2022/23. Volley Pallavolo Volleyball

Sir Safety Susa Perugia volley, Block Devils, Rush finale per Emma Villas Aubay

Sir Safety Susa Perugia volley – Due giorno alla seconda di Superlega per la Sir Safety Susa Perugia. Rush finale dell’avvicinamento al match per i Block Devils che oggi pomeriggio e domattina svolgeranno le ultime sedute di lavoro tecnico e di studio tattico al PalaBarton prima della partenza domani nel secondo pomeriggio alla volta di Siena dove domenica, al PalaEstra, affronteranno i padroni di casa della Emma Villas Aubay.

Due giorni alla seconda di Superlega per i Block Devils attesi dalla trasferta di Siena contro i padroni di casa della Emma Villas Aubay. L’opposto lussemburghese: “Affrontiamo una squadra che torna quest’anno in Superlega e contro la quale abbiamo fatto alcune amichevoli in precampionato. La stiamo studiando per conoscerla meglio sotto l’aspetto tattico anche se i giocatori di Siena li conosciamo bene” 

Settimana molto proficua quella che giunge al termine per Anastasi ed i suoi ragazzi. Il coach bianconero ha spinto molto sul lavoro di squadra, per dare sempre maggior sicurezza in campo ai giocatori, ed ha provato diverse soluzioni di ordine tattico e di rotazione degli uomini per oliare al meglio tutte le frecce a disposizione nella propria faretra. La profondità della rosa consente ad Anastasi diversi sestetti intercambiabili ed è probabile che quello di partenza a Siena verrà deciso solo in prossimità della partita.

La presentazione della sfida contro la compagine toscana nelle parole dell’opposto lussemburghese Kamil Rychlicki: “Affrontiamo una squadra che torna quest’anno in Superlega e contro la quale abbiamo fatto alcune amichevoli in precampionato. La stiamo studiando per conoscerla meglio sotto l’aspetto tattico anche se i giocatori di Siena li conosciamo bene.

Andiamo là per fare una buona prestazione a livello di gioco e prenderci i tre punti in palio. La nostra condizione? Mi sembra che stiamo iniziando ad averla buona. In questo periodo della stagione non abbiamo impegni infrasettimanali e questo ci consente di focalizzarci sulle nostre prestazioni a livello di gioco e di lavorare al meglio per mettere benzina nel motore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*