Sir Safety, secondo Round! Domenica a Civitanova gara 2 di finale scudetto!

Sir Safety, secondo Round! Domenica a Civitanova gara 2 di finale scudetto!
Aleksandar ATANASIJEVIC durante Sir Safety Conad Perugia - Cucine Lube Civitanova / Gara 1 Finale PlayOff Scudetto, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile SuperLega Credem Banca presso PalaBarton Perugia IT, 1 maggio 2019 - Foto: Michele Benda/MBVisual per Sir Safety Perugia [Riferimento file: 2019-05-01/ND5_2758]

Secondo Round! Domenica a Civitanova gara 2 di finale scudetto!

Secondo atto della finale scudetto! Tutto pronto domani all’Eurosuole Forum di Civitanova per gara 2 della serie che assegna il tricolore con la Sir Safety Conad Perugia che fa visita ai padroni di casa della Cucine Lube Civitanova.

Si comincia alle ore 18 con diretta streaming su Raisport Web e differita Tv su Raisport alle ore 22:30. Si comincia con Perugia avanti di una vittoria, quella ottenuta mercoledì in gara 1 al PalaBarton.

Sarà sold out anche l’impianto marchigiano, con una nutrita rappresentanza di Sirmaniaci, per un match ovviamente molto importante nell’economia della serie. La Lube cerca il punto del pareggio, la Sir il colpo esterno (che manca da tanto nei playoff scudetto) che raddoppierebbe il vantaggio.

Lorenzo Bernardi ed il suo staff hanno preparato con attenzione la sfida in questi due giorni, facendo tesoro anche di quanto detto da gara 1 sotto l’aspetto tecnico-tattico. Oggi la squadra svolgerà una seduta video ed una di lavoro tecnico, poi partenza alla volta di Civitanova. Domattina ultima rifinitura all’Eurosuole Forum e poi nel pomeriggio tutti in campo.

Dove non dovrebbero esserci novità nella metà campo bianconera con Bernardi che dovrebbe confermare i consueti sette con De Cecco in regia, Atanasijevic opposto, Podrascanin e Ricci al centro, Lanza e Leon in banda e Colaci libero.

Probabile conferma della formazione di gara 1 anche per De Giorgi, tecnico Lube, che dovrebbe ripartire in gara 2 con Bruno al palleggio, Sokolov in diagonale, Simon e Cester centrali, Juantorena e Leal martelli e Balaso libero.

Temi tattici e tecnici già ampiamente sviscerati, la battuta, l’attacco e tutta la fase break daranno il verdetto. Poi ci sarà la componente mentale. Civitanova, davanti al proprio pubblico, certamente reagirà dopo la sconfitta in gara 1, Perugia dovrà dimostrare ancora una volta il proprio carattere di ferro già decisivo più volte in questi playoff. La certezza è quella di un altro grande spettacolo di pallavolo che è pronto ad andare in scena!

PRECEDENTI

Trentasette i precedenti tra le due formazioni con venti vittorie di Perugia e diciassette successi di Civitanova. L’ultimo confronto diretto risale a mercoledì per gara 1 di finale con vittoria di Perugia al PalaBarton 3-0 (25-13, 25-18, 25-18).

EX DELLA PARTITA

Due gli ex in campo domani, e tutti nel roster bianconero. Sono Marko Podrascanin (a Civitanova dal 2008 al 2016) e Fabio Ricci (nelle file marchigiane nella stagione 2012-2013).

PROBABILI FORMAZIONI:

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Bruno-Sokolov, Cester-Simon, Leal-Juantorena, Balaso libero. All. De Giorgi.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Podrascanin-Ricci, Leon-Lanza, Colaci libero. All. Bernardi.

Arbitri: Alessandro Tanasi – Roberto Boris

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
6 × 22 =