PERUGIA BMX, TESTI CICLI, LA NAZIONALE A PIAN DI MASSIANO

bmx(umbriajournal.com) PERUGIA – Si è concluso oggi, domenica 3 novembre, il raduno della nazionale azzurra di Bmx, organizzato a Perugia sulla pista del Percorso Verde di Pian di Massiano dalla società Testi Cicli del presidente Franco Testi.

Si sono allenate due categorie, Juniores ed Elitè, sotto lo sguardo attento del tecnico francese Loudovic Laurent e del suo vice, Francesco Gargaglia. Gargaglia è anche l’allenatore della Bmx della squadra Testi Cicli. In questa tre giorni, oltre ai test su pista e a quelli tecnici, i convocati hanno subito anche degli esami medici, eseguiti sotto la supervisione di Giovanni Boni, presidente della Federazione medici sportivi dell’Umbria, coadiuvato dai colleghi Stefano Spaccapanico e Gabriele Pampanelli.

Oltre a queste prove “tradizionali” il raduno ha visto anche una lezione del tutto particolare, quella di judo, nella speranza che alcuni precetti di questa disciplina possano essere d’aiuto ai riflessi dei ciclisti nelle perdite d’equilibrio e nelle cadute. La lezione è stata a cura dei tecnici del Sakura Judo di Ponte San Giovanni: Andrea Liotta e Gianni Mastriforti.

Questi i convocati della nazionale Italiana:

Juniores: Diego Verducci (Testi Cicli Perugia), Fabrizio Moretti (Algressive Race Milano), Camilla Zampese (Bmx Creazzo Vicenza).

Elitè: Roberto Criostofori (S.Giovanni Lupatoto Verona), Mattia Bonini (Ciclomania Racing Verona), Tommaso Giustacchini (Bmx Verona), Nicolas Oko (S.Giovanni Lupatoto Verona), Giacomo Fantoni (Bmx Verona), Luca Virdis (Loreto Le Marmotte Bergamo), G.Luca Notari (Bmx Creazzo Verona), Mattia Furlan (Bmx Creazzo Verona), Romain Riccardi (Saint Etienne Francia).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*