Orvieto, la 42esima Castellana si presenta con i bolidi in mostra‏

Fattorini su Lola F3000ORVIETO – Sarà presentata sabato 3 maggio alle 11.30 nei locali del caffè Il Sant’Andrea in Piazza della Repubblica di fronte al municipio di Orvieto la 42esima Cronoscalata della Castellana, in programma dal 9 all’11 maggio. Alla conferenza saranno presenti gli organizzatori dell’Asd La Castellana e rappresentanti delle istituzioni orvietane.

Nella centralissima piazza sarà inoltre allestito uno stand che metterà in mostra alcuni dei bolidi attesi per la gara, alla quale l’ACI-CSAI ha riconosciuto la doppia validità di prova di TIVM: inaugurerà infatti il girone nord, mentre sarà terza prova del girone sud. Lo stand rimarrà aperto per tutta la giornata ospitando le auto di alcuni giovani e veloci piloti locali.

Tra queste la Lola di F.3000 di Michele Fattorini al volante della quale il talento orvietano è giunto secondo nella scorsa edizione della Castellana a soli tre decimi dal vincitore Scola su Osella. In mostra poi la sempre ammirata Alfa Romeo 155 DTM di Francesco Laschino, auto che ha fatto la storia dell’automobilismo, e l’aggressiva Renault Clio Proto di Daniele Pelorosso, vincitore a Orvieto tra le vetture di libera preparazione del gruppo E1 nel 2012 e 2013.

Sarà un intenso sabato di presentazione per l’atteso evento motoristico umbro, che già offrirà la possibilità di respirare l’atmosfera del weekend di gara con un’attraente iniziativa rivolta agli appassionati e a tutti i turisti della splendida Orvieto, città per la quale la Cronoscalata della Castellana vuol essere sempre più “veicolo” di promozione visto il territorio ricco di tesori naturalistici, storici e culturali che fa da cornice a una della gare più in vista del panorama nazionale, le cui iscrizioni per i piloti rimarranno aperte fino a tutto lunedì 5 maggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*