Morta Lia Rosaspina vedova Spartaco Ghini, condoglianze di Perugia

 
Chiama o scrivi in redazione


Morta Rosaspina vedova Spartaco Ghini, condoglianze di Perugia

Morta Lia Rosaspina vedova Spartaco Ghini, condoglianze di Perugia

Il sindaco, a nome di tutta l’amministrazione comunale e dell’intera città esprime vivo cordoglio alla famiglia Ghini per la scomparsa della signora Lia Rosaspina,  moglie dell’ex presidente del Perugia Calcio Spartaco Ghini. Grande tifosa del “grifo” la signora Lia ha sempre sostenuto il marito nell’avventura alla guida della società, un’avventura ricca di successi e soddisfazioni che hanno reso Spartaco Ghini uno dei presidenti storici del Perugia calcio. Non a caso, alla sua memoria, amministrazione, tifosi e società hanno voluto dedicare la curva nord. “L’amministrazione si stringe alla famiglia Ghini per la scomparsa di una donne forte, come Lia Rosaspina -è il ricordo dell’amministrazione- che tanto ha dato alla città ed allo sport perugino.”

Addio a Lia Rosaspina, moglie di Spartaco Ghini ex presidente del Perugia. Aveva 86 anni ed era malata da tempo. Lascia i figli Francesco e Vittoria. Sabato a Gemonio, paese in provincia di Varese dove viveva da alcuni anni, i funerali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*