La 3M Perugia cala il settebello ma con la Nottolini finisce al quinto set

La 3M Perugia cala il settebello ma con la Nottolini finisce al quinto set

La 3M Perugia cala il settebello ma per la seconda volta consecutiva si deve accontentare di un successo da due punti. Così come a Moie la settimana scorsa, anche la sfida casalinga contro la Toscana Garden Nottolini Capannori è finita al tie-break e sempre dopo un doppio vantaggio biancorosso. Una gara che ha regalato emozioni e messo di fronte due tra le formazioni più attrezzate della categoria. Come detto la 3M è partita fortissimo e dato la sensazione di poterla chiudere subito.


da Andrea Sonaglia, AS Comunicazione


Poi la stanchezza accusata dalla padrone di casa e la caparbietà delle avversarie toscane hanno movimentato il pomeriggio al Capitini. Davvero una bella squadra la Nottolini Capannori, molto forte in difesa, con delle individualità di spessore e alla terza gara conclusa al tie-break. Con i due punti conquisti la 3M Perugia resta sola in vetta a quota 19, allontana la Nottolini (15) e guarda con fiducia alla prossima sfida casalinga contro le cugine della Lucky Wind Trevi (sabato 4 dicembre ore 17 al Capitini).

Prima dell’ingresso in campo 3M Perugia e Toscana Garden Nottolini Capannori hanno indossato una pettorina per celebrare la giornata della raccolta alimentare promossa dal Banco Alimentare, sponsor etico di Pallavolo Perugia. Marta Pero e compagne hanno poi giocato con un fiocco rosso, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne. Per l’occasione è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Francesca De Luca, ex arbitro di volley, uccisa insieme al figlio di soli quattro anni per opera del marito nella primavera del 2016.

CRONACA

Coach Buonavita ha schierato il sestetto base, con Traballi e Giugovaz ai lati, Pero e Fava al centro, Manig al palleggio, Bianchini opposto e Rota libero. Nel primo set la 3M è partita fortissimo: Manig e Traballi sono risultate implacabili in battuta, con Giugovaz e Bianchini puntuali sotto rete (8-2). La reazione della Nottolini guidata da Bianciardi non si è fatta attendere, per un proseguo di set più equilibrato (16-10). La 3M ha tentato l’allungo ma le toscane hanno tenuto testa, complice anche qualche errore delle biancorosse (23-21). Poi il sussulto finale per il meritato vantaggio (25-23). Nel secondo set ancora una partenza sprint della 3M (8-3) e un altro recupero della Nottolini (16-13). La partita è stata un alternarsi di emozioni, con le due squadre che non si sono risparmiate, regalando scambi di alta pallavolo. La 3M è riuscita comunque a mantenere un discreto vantaggio (22-18) e a chiudere per il 2-0 (25-20). Nel terzo set la Nottolini è partita meglio (1-4), con la reazione che è toccata alla 3M (8-6). Poi l’allungo biancorosso (16-13), che tuttavia non ha minato la voglia di riaprire il match da parte della Nottolini (17-17). Voglia che si è trasformata in realtà nelle ultime battute (21-25). Un colpo che la 3M ha faticato ad assorbire, con le conseguenze pagate in avvio di quarto set (3-8). L’inerzia della partita è completamente cambiata, con le toscane a comandare e la 3M in evidente difficoltà (10-18). Tanto che il pareggio non è tardato a venire (20-25). Al tie-break, come la settimana prima a Moie, la 3M è risorta, ritrovando lo spirito e il gioco dei primi due set (15-5).

INTERVISTE

Eraldo Buonavita, coach 3M Perugia

“Faccio i complimenti alle ragazze per un’altra vittoria conquistata contro un avversario molto forte. Anche in questa occasione siamo partiti benissimo per poi perdere lucidità nel corso del terzo set. Ci si spegne la luce e diamo forza agli avversari per poterci rimontare. Nel quinto set la squadra si è ritrovata, portando a casa un successo meritato. La prossima sfida contro Trevi? Per me sarà una partita come le altre. Di fronte avremo un avversario di qualità, che sta raccogliendo risultati importanti”.

TABELLINO

3M PERUGIA – TOSCANA GARDEN NOTTOLINI CAPANNORI 3-2 (25-23; 25-20; 21-25; 20-25; 15-5)

PERUGIA: Traballi 21, Bianchini 15, Giugovaz 13, Fava 12, Pero 5, Manig 4, Volpi, Patasce, Anastasi, Rota (L). N.E. Mazzasette e Belotti. All.: Buonavita. Vice: Marangi.

NOTTOLINI CAPANNORI: Bianciardi 15, Salvestrini 14, Lunardi 6, Bresciani 5, Catani 5, Coselli 3, Varani 3, Sciabordi 2, Battellino (L1), Mazzoni (L2). All.: Capponi. Vice: Lupetti.

ARBITRI: Andrea Bonomo e Filippo D’Amico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*