Il Sakura Judo di Ponte San Giovanni ai campionati Nazionali Aics

Il Sakura Judo di Ponte San Giovanni ai campionati Nazionali Aics, mentre con Roberto Sabatini al 20° stage Nazionale Csen

Il Sakura Judo di Ponte San Giovanni ai campionati Nazionali Aics

La ripresa delle attività, nel pieno rispetto delle norme anticovid, al Sakura Judo di Ponte San Giovanni prosegue a pieno regime.

Fonte Ufficio Stampa
Sakura Perugia


Dopo l’inizio dei corsi in settembre nelle ultime due settimane c’è stato anche spazio per l’agonismo e per la formazione.

La truppa del Maestro Roberto Sabatini sabato 25 ha preso parte ai campionati Nazionali Aics, portando a casa tre titoli nazionali, un argento, e due altre due ottime prestazioni. Sul primo gradino del podio sono saliti Brunon Zdzitowecki, che nei -60kg cinture nere è stato autore di una gara senza sbavature, e poi, fino a cintura arancione, l’oro è andato anche al collo di Eleonora Cecchini (-52kg) e Paola Ferri (-70kg). Medaglia d’argento per Federica Faraone, che implementa il proprio bottino dopo il bronzo conquistato ai Nazionali Fijlkam in giugno.

Buone prove per Federica Fioriti e Francesco Brunori, entrambi si sono imposti in due match dimostrando il buon percorso della propria preparazione. Gara non perfetta per Natan Zdzitowecki, che si è però rifatto nel fine settimana appena concluso conquistando il primo posto nella propria categoria in Umbria e staccando così il pass per i Campionati Italiani U18 Fijlkam che si svolgeranno a Ostia il 25 ottobre.

Con lui c’era e ci sarà anche a Ostia Samuele Vitali, anche per lui è arrivata la qualificazione per il Campionato Italiano U18, oltre al primato regionale, a completare la squadra, ad Ostia ci sarà anche Salvatore Pugliese qualificato di diritto tramite il meccanismo della Ranking List, ad accompagnare i due alla gara di qualifica a Terni c’era il tecnico Michele Baldassarri.

Mentre i ragazzi erano impegnati nella qualificazione, un nutrito gruppo, guidato dal maestro Roberto Sabatini, si trovava a Chianciano per il 20° stage Nazionale Csen organizzato dal settore Judo Csen Nazionale del Maestro Franco Penna, del quale proprio il Sakura è la squadra campione nazionale in carica, e proprio a Chianciano il Sakura ha ottenuto due prestigiose qualifiche, lo storico dirigente Roberto Mastriforti (cintura nera dal 1999) è diventato Allenatore Csen, mentre Letizia Mencarelli, tecnico responsabile del corso JuDonna, si è presa la prestigiosa qualifica di Istruttore 2° dan.

Ora l’obiettivo si sposta sul prossimo fine settimana, dove la società sarà impegnata, insieme alla Ginnastica Artistica Ponte San Giovanni, in una giornata di beneficenza con “Avanti Tutta Onlus”.

Soddisfazione quindi per tutto lo staff dirigenziale composto da Daniele Calzoni, Andrea e Antonio Liotta, Roberto e Federico Sabatini, Roberto e Gianni Mastriforti, Michele Baldassarri e Luciano Todini.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*