Il Panathlon Clitunno assegna il premio allo sport 2021 a Marco Taccucci

 
Chiama o scrivi in redazione


Il Panathlon Clitunno assegna il premio allo sport 2021 a Marco Taccucci

Il Panathlon Clitunno assegna il premio allo sport 2021 a Marco Taccucci

La 4^ edizione del Premio Panathlon Clitunno al merito sportivo 2021 si è svolta, in collaborazione con la Pro Ponte, nella splendida cornice della corte di palazzo Trinci a Foligno, concessa dal Comune nell’ambito di “Estate al Trinci”.

La serata si è aperta con un intervento del presidente del Club Clitunno Claudio Menichelli chiamando al microfono per un breve saluto i presidenti o rappresentanti dei 5 club dell’Umbria e la Governatrice dell’Area  X Umbria Rita Custodi. Per il Distretto Italia Sandro Fagiolino ha ricordato i 70 anni della fondazione dell’Associazione Internazionale.

Il secondo atto della serata è stato il convegno “Lo sport come stile di vita, come risorsa economica, soprattutto per i giovani, e come opportunità di promozione turistica dell’Umbria nel mondo. Al riguardo, coordinati dal giornalista Marco Taccucci, moderatore, si sono alternati gli interventi di Lamberto Boranga, ex portiere e medico sportivo, Domenico Ignozza presidente regionale CONI, Luca Brustenghi, Umbria crossing; Marco Fratini, medico e nuotatore; Luca Radi, ciclostorica la Francescana; Flavio Pantalla, imprenditore e tecnico atletica; Gino Sirci, presidente SIR Volley; Luca Proietti, direttore generale ARPA. Ognuno per la sua competenza ha trattato i temi esposti nel titolo del convegno convergendo sulla opportunità che lo sport offre come elemento utile per la promozione dell’Umbria nel mondo testimoniato, in particolare, da Sirci, Radi e Brusteghi.

LEGGI ANCHE – Tir sulla ferrovia, ripristinato traffico ferroviario linea Terontola-Foligno

Al termine del convegno è avvenuta la consegna del premio caduta quest’anno proprio sul moderatore della serata il giornalista di Umbria TV Marco Taccucci per la sua professionalità e competenza nel calcio, nel volley e negli altri sport di cui è “cantore” nell’emittente regionale Umbria TV. A consegnare i premi il presidente Menichelli e la socia Gabriella Righi alla presenza di tutti i consiglieri del club. Ringraziamenti di rito del premiato che succede al portierone Lamberto Boranga che apprezzando la professionalità di Taccucci gli ha augurato che il successo lo porti anche fuori regione come è stato per la sua carriera calcistica.

Dopo  una pausa per degustare specialità gastronomiche proposte dal catering Beddini il terzo atto di genere culturale prevedeva la presentazione del libro di poesie “Amore in quarantena” di Gino Goti con l’intervento del prefatore del volume Sandro Allegrini e la lettura di alcune poesie affidata a Mauro Silvestri, voce guida della Quintana, alla presentatrice Ambra Cenci e allo stesso autore. Il commento musicale alle poesie e gli intermezzi affidato al maestro Luca Giuliani e alla sua magica tastiera.

Era presente l’assessore alla cultura del comune di Foligno Decio Barili a rappresentare il sindaco e l’Amministrazione Pubblica, Antonello Palmerini e Roberta Cardinali rispettivamente presidente e vice presidente della Pro Ponte di Ponte San Giovanni, nonché esponenti di altre associazioni culturali e sportive della città della Quintana e degli altri 18 comuni in cui opera il Panathlon Club Clitunno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*