Il Palabarton apre al nuovo anno con il match contro Padova

Il Palabarton apre al nuovo anno con il match contro Padova
Il Palabarton apre al nuovo anno con il match contro Padova

Il Palabarton apre al nuovo anno con il match contro Padova

Quarta di ritorno di Superlega e prima ufficiale casalinga del nuovo anno per la Sir Safety Susa Perugia che ospita domani tra le mura amiche la Pallavolo Padova con fischio d’inizio e diretta streaming sulla piattaforma web Volleyballworld.tv alle ore 18:00.

“Abbiamo chiuso il discorso per il primo posto nel girone di Champions” – dice lo schiacciatore ucraino Oleh Plotnytskyi – “ed ora possiamo prepararci con cura alla Coppa Italia ed affrontare naturalmente prima ogni partita nel modo giusto. Domani arriva Padova, una squadra che gioca una buona pallavolo, che ha avuto un bell’inizio di campionato e che viene da una vittoria importante con Cisterna. Una squadra che ha dei bravi giocatori come l’opposto e come i posti quattro. Dobbiamo stare attenti, giocare concentrati e spingere in battuta che anche domani sarà un fondamentale importante. Abbiamo iniziato bene l’anno con due vittorie esterne, adesso vogliamo continuare anche in casa nostra ed aspettiamo come sempre i nostri tifosi al palazzetto”.
Dopo la doppia trasferta a Verona e Lubiana, ritrovano dunque il proprio pubblico nel 2023 al PalaBarton i Block Devils che vengono da quattordici affermazioni consecutive in campionato e che cercano tre punti che consoliderebbero la leadership in classifica. Anastasi ed il suo staff valuteranno con attenzione oggi pomeriggio e domattina lo stato di forma del gruppo prima di decidere la formazione da mandare in campo inizialmente. Probabile, dopo il turno di riposo in Champions, il rientro di Leon, Colaci e Russo e quindi possibile vedere un 6+1 al fischio d’inizio con Giannelli in regia, Rychlicki opposto, Russo e Solè coppia di centrali, Leon e Semeniuk martelli ricevitori e Colaci libero.

Padova dal canto suo arriva a Perugia per cercare il colpaccio e dare linfa vitale alla propria corsa alla salvezza. Cuttini, tecnico patavino, potrebbe dare seguito alla formazione che ha chiuso in maniera vincente il match della scorsa settimana con Cisterna con l’ex Saitta in regia, il serbo Petkovic in diagonale, Volpato e Crosato al centro della rete, il giapponese Takahashi ed il bulgaro Asparuhov in posto quattro ed il tedesco Zenger a guidare le operazioni in seconda linea.

INGRESSO AL PALABARTON

La società bianconera comunica che domani le porte del PalaBarton apriranno alle ore 16:15 circa per permettere un migliore ingresso alla partita. Per regolamentare al meglio l’accesso del pubblico saranno a disposizione gli accessi A1 – A3 – B2 – B3. La biglietteria del palazzetto sarà invece aperta a partire dalle ore 14:00 circa.

PRECEDENTI

Ventitre i precedenti tra le due formazioni. Venti le vittorie della Sir Safety Susa Perugia, tre le affermazioni della Pallavolo Padova. L’ultimo confronto diretto lo scorso 23 ottobre nel match di andata della regular season con vittoria dei bianconeri alla Kioene Arena 1-3 (25-21, 12-25, 19-25, 18-25).

EX DELLA PARTITA

Un solo ex in campo e gioca con la maglia di Padova. Si tratta del regista patavino Davide Saitta, a Perugia in serie A2 nella stagione dal 2010-2011.

PROBABILI FORMAZIONI:

SIR SAFETY SUSA PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Solè-Russo, Leon-Semeniuk, Colaci libero. All. Anastasi.
PALLAVOLO PADOVA: Saitta-Petkovic, Volpato-Crosato, Takahashi-Asparuhov, Zinger libero. All. Cuttini.

Arbitri: Alessandro Pietro Cavalieri – Marco Zavater

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*