Hellas Verona-Perugia 4-1, quale sarà Il futuro di Marco Carraro?

Hellas Verona-Perugia 4-1, quale sarà Il futuro di Marco Carraro?
Frame video di A.C. Perugia Calcio Official

Hellas Verona-Perugia 4-1, quale sarà Il futuro di Marco Carraro?

«Anche oggi abbiamo dimostrato di non essere inferiori a nessuno, purtroppo l’episodio dubbio dell’espulsione ha un po’ condizionato». Così Marco Carraro intervistato dopo la partita Hellas Verona-Perugia terminata con un 4-1.

«Fino alla dubbia espulsione – ha aggiunto Carraro – la partita era equilibrata e giocata bene da parte nostra, dispiace perché questi episodi condizionano la gara. Ormai è andata, prendiamo atto della sconfitta, anche se fa male. Il calcio è questo. E’ fatto anche di delusioni e bisogna accettarle».

Su Nesta: L’allenatore è una parte importante in una squadra, il mister ha dato un’idea di gioco precisa, noi l’abbiamo eseguita fino alla fine e credo che le basi per il prossimo anno siano ottime, speriamo che possiamo rimanere e fare grandi cose, magari meglio di quest’anno».

Il centrocampista veneto, di proprietà dell’Atalanta, a gennaio è arrivato in prestito con un tacito accordo per la permanenza in biancorosso per un’altra stagione. «È stata una stagione più che positiva – ha detto Carraro –, all’inizio c’era una squadra totalmente nuova, sono arrivato a gennaio e ho trovato un gruppo molto serio e solido, molto legato e direi che ci sono delle buonissime basi per fare benissimo l’anno prossimo. Se il direttore mi vuole – ha concluso, io sono qui. Se mi chiedessero di rimanere a Perugia dico subito sì».

La rassegna stampa

Commenta per primo

Rispondi