Comotto furioso per il rinvio di Fermana-Perugia per la neve

 
Chiama o scrivi in redazione


Perugia Calcio, Gianluca Comotto è il nuovo direttore generale del club

Comotto furioso per il rinvio di Fermana-Perugia per la neve

di Elio Clero Bertoldi
PERUGIA – “Non dico che siamo arrabbiati: di più…Da questa Lega dobbiamo uscire il più presto possibile”. Gianluca Comotto appare furioso. Ha appena appreso il rinvio ufficiale di Fermana-Perugia per neve. E parla senza peli sulla lingua.

© Protetto da Copyright DMCA

“Ha smesso di nevicare alle 11 e c’era tutto il tempore liberare il campo. Invece non é stato fatto alcunché…”
“Spendiamo tanti soldi – scandisce -, facciamo sacrifici per venirne trasferta e poi troviamo una situazione del genere in cui una società non ha nemmeno previsto di stendere i teloni per coprire il campo…”

Poi, dopo un attimo di pausa, riprende: “Certo, non é obbligatorio, ma qui ci vedo la volontà di non giocare questo mi sembra chiaro. É assurdo che in una categoria professionistica i teloni non siano obbligatori. ciò dimostra che la Lega va riformata”. La chiusura, comunque, é tesa all’ottimismo.

“Sono sicuro che la squadra anche di fronte a queste difficoltà avrà un motivo in più per caricarsi… Pensiamo subito alla partita di mercoledì”
Il problema per il Perugia é che, ben presto, sarà chiamato a disputare partite ogni tre giorni (deve recuperare la gara di Cesena, saltata per Covid e questa di Fermo) con un dispiego di energie fisiche notevoli. Senza contare gli aspetti psicologici, legati al particolare che dovrà inseguire da lontano le squadre che la precedono in classifica.

La sanzione dello 0-3 a tavolino é prevista, in Lega Pro, soltanto nel caso che la neve cada prima delle ultime 24 ore. Nel caso in esame la nevicata si é registrata durante la notte e in mattinata. Nessuna punizione, di conseguenza, per la Fermana, secondo il principio, “ad impossibilia nemo tenetur” (nessuno é tenuto alle cose impossibili)”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*