Calcio, ripartenza dei campionati, ultima parola al governo in base ai contagi

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, calcio e presidenti lor signori pensano solo ai soldi

Calcio, ripartenza dei campionati, ultima parola al governo in base ai contagi

Il Perugia calcio può ancora sperare, la Ternana conta di giocarsi la B ai play-off. Dal 20 giugno al 20 agosto, due mesi per disputare dieci partite e i play off. Ultima parola al Governo arriverà la prossima settimana, il 28 maggio in base all’andamento dei contagi.

In una nota della Figc si legge: «precedentemente al riavvio dell’attività agonistica sarà competenza del Consiglio federale determinare i criteri di definizione delle competizioni laddove, in ragione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, le stesse dovessero essere nuovamente sospese, secondo i principi di seguito indicati: individuazione di un nuovo format (brevi fasi di playoff e playout al fine di individuare l’esito delle competizioni ivi incluse promozioni e retrocessioni; in caso di definitiva interruzione, definizione della classifica anche applicando oggettivi coefficienti correttivi che tangano conto della organizzazione in gironi e/o del diverso numero di gare disputate dai club e che prevedano in ogni caso promozioni e retrocessioni». Il Perugia dunque ripartirebbe dalla trasferta di Ascoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*