Cadetti e Giovani di Spada maschile al Palatennistavolo di Terni 🗓 🗺

 Mondiale di Scherma Paralimpica Terni2023

Cadetti e Giovani di Spada maschile al Palatennistavolo di Terni
Eventi Sport
Via del Centenario, 05100 Terni Map

Cadetti e Giovani di Spada maschile al Palatennistavolo di Terni

Cadetti e Giovani  – Si svolgerà a Terni preso il Palatennistavolo Aldo De Santis la Prima Prova di Qualificazione Cadetti e Giovani di Spada maschile e femminile, nei giorni 15 e 16 Ottobre. L’ evento prevede la partecipazione di circa 800 atleti provenienti da tutta Italia con un seguito di famiglie e staff tra cui preparatori, maestri, ecc per un totale di circa 5000mila persone. Questo afflusso turistico-sportivo ha già raggiunto alcuni obiettivi come il sold-out delle strutture ricettive. Ne beneficerà tutta la città tra cui i ristoratori, i commercianti e tutte le attività ludiche attrattive anche dei dintorni come la Cascata delle Marmore, il lago di Piediluco, le rovine di Carsulae ecc. 

La gara si svolgerà a Terni grazie anche al protocollo d’ intesa con la Federazione Italiana Scherma “Terni city partner Fis” attivo fino al 31 Dicembre 2023. Grazie a questo accordo La Federazione Italiana Scherma si è impegnata ad organizzare a Terni per tramite del Circolo Scherma Terni, vari eventi di portata nazionale ed internazionale. Questa stagione saranno 4 le competizioni in programma. L’ultima sarà il fiore all’ occhiello della stagione 2023 del circolo ternano e sarà il Mondiale di Scherma Paralimpica Terni2023. Tutto lo staff è a lavoro per organizzare al meglio una manifestazione che metterà la città sotto i riflettori di tutto il mondo con un ritorno turistico ed economico di grande rilievo

Il Presidente Alberto Tiberi afferma che la struttura dove si svolgeranno le gare di questo fine settimana è stata appena riqualificata con il nuovo impianto di illuminazione che consentirà uno svolgimento perfetto dell’ evento. Il presidente ringrazia la Fondazione Carit supporto fondamentale senza il quale tutto ciò non sarebbe possibile anche in riferimento agli insostenibili costi di gestione del periodo. La Fondazione Carit è da sempre attenta allo sviluppo del territorio e la promozione dello sport come fonte di vita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*