Bartoccini volley, Daniele Panfili: cerchiamo di essere più costanti

 
Chiama o scrivi in redazione


Panfili

Il vice di coach Fabio Bovari fa il punto della situazione. Perugia tornerà in campo mercoledì 7 marzo contro il Fenera Chieri

(umbriajournal.com) by AVInews PERUGIA – Impegno infrasettimanale per la Bartoccini Gioiellerie Perugia che torna in campo mercoledì 7 marzo, alle 20.30, contro il Fenera Chieri. Al PalaFenera le due antagoniste si affronteranno nella partita valida per l’11esima giornata di ritorno del Campionato nazionale di volley di serie A2 femminile.

“Incontriamo una squadra di alto livello – commenta Daniele Panfili, viceallenatore della Bartoccini – che sta passando un momento non buonissimo dovuto anche a dei problemi fisici di una delle centrali. Nelle ultime partite, specialmente quella di domenica scorsa, Fenera ha perso in casa contro Baronissi per 3-0, quindi le nostre avversarie saranno sicuramente vogliose di rifarsi subito per riprendere la loro corsa per i playoff. Dalla nostra parte, sappiamo che incontriamo una squadra più forte di noi e quindi dovremo giocare molto spavaldi. Non dobbiamo preoccuparci più di tanto di vincere o perdere, ma dobbiamo giocare la nostra migliore pallavolo per poter mettere le nostre avversarie un po’ in difficoltà e vedere se possiamo sfruttare qualche loro piccola incertezza. È una partita per noi favorevole dal punto di vista psicologico. Non abbiamo nulla da perdere e giochiamo contro una squadra molto più forte. Cercheremo di mettergli un po’ i bastoni tra le ruote”.

Come vedi la Bartoccini in questo periodo?
“La squadra – risponde Panfili – nell’ultimo periodo ha fornito delle buone prestazioni ma non in maniera costante. Il nostro punto debole è la continuità. Anche nella partita di sabato scorso contro Montecchio, abbiamo giocato due match distinti all’interno di uno unico. Abbiamo fatto una parte molto bene, senza problemi, vincendo due set facilmente mentre nell’altra siamo stati costretti al tie-break, dove siamo usciti sconfitti con il punteggio di 13-15. Dal nostro punto di vista, dobbiamo lavorare sulla continuità, nell’essere un po’ più costanti. Vediamo di arrivare a giocare bene le partite che contano realmente per la salvezza, senza nulla togliere al fatto che se avremmo la possibilità di far qualche punto nelle altre ben venga”.

Così in campo:

Fenera Chieri: Bresciani (libero), Sandrone (libero), Perinelli, Mezzi, Moretto, Colombano, Luandi, Dell’Amico, Batte, Manfredini, Angelina, Salvi, De Lellis, Akrari. All.: Secchi. Vice all.: Sinibaldi.

Bartoccini Gioiellerie Perugia: Puchaczewski, Mazzini (capitano), Mancinelli, Fiore, Lotti, Garcia Zuleta, Kotlar, Giampietri (libero), Rimoldi, Barbolini, Repice, Pascucci, Santibacci, Tomic. All.: Fabio Bovari. Vice all.: Daniele Panfili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*