Raccolta fondi Associazione Giacomo Sintini, la cena di solidarietà

Raccolta fondi Associazione Giacomo Sintini, la cena di solidarietà

“Sorrisi, allegria, musica ma soprattutto solidarietà a coronare la decima edizione della cena di raccolta fondi firmata Associazione Giacomo Sintini. Nella splendida cornice de La Posta dei Donini, sabato 26 novembre, in tanti si sono uniti a Jack Sintini e sua moglie Alessia Minniti, con l’obiettivo di donare un sorriso ai bambini e i ragazzi in cura presso l’onco-ematologia pediatrica dell’ospedale di Perugia.

“Questa serata rappresenta per me, la mia famiglia e tutta l’Associazione, il coronamento di un anno davvero importante per i progetti realizzati e per quelli che concretizzeremo a breve. Da 10 anni riusciamo, anche grazie all’aiuto di tutte le persone presenti, a regalare un sorriso ai piccoli pazienti oncologici ed alle loro famiglie” ha affermato Jack Sintini.

Alle parole del Presidente dell’Associazione ha fatto eco sua moglie Alessia “Ringrazio davvero di cuore tutti gli ospiti di questa sera, la famiglia, gli amici e i rappresentanti dei Comuni di Perugia, Corciano e Magione nonché della Regione Umbria che, con la loro presenza, testimoniano l’importante sostegno della comunità locale alla nostra mission.”

Tra gli ospiti in sala, Il sottosegretario al Ministero dell’Interno Emanuele Prisco, il Presidente del Consiglio Regionale Marco Squarta, il Sindaco di Perugia Andrea Romizi e l’Assessore del Comune di Corciano Francesco Mangano che hanno voluto esprimere, il loro sostegno all’iniziativa ed il ringraziamento ad Associazione Giacomo Sintini per essere, da 10 anni, un significativo supporto per la comunità del cancro umbra e per aver rappresentato la nostra regione con progetti realizzati in tutta Italia.

L’Associazione Giacomo Sintini ringrazia per il contributo alla realizzazione della serata, oltre alla BCC Banca Centro Toscana – Umbria Credito Cooperativo, la Tipografia Pittavini, il fotografo Oreste Testa, Barbanera e Pala per l’accompagnamento musicale, Giorgia e Cheila per l’animazione dedicata ai bambini, la famiglia Curti per il loro prezioso contributo”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*