Ha figlio malato e i colleghi dell’Ast gli donano settemila ore di ferie

 
Chiama o scrivi in redazione


Ha figlio malato e i colleghi dell’Ast gli donano settemila ore di ferie

Quasi settemila ore di ferie e permessi al collega costretto ad assentarsi dal lavoro per seguire il figlio minorenne malato. E’ così lavoratori dell’Ast hanno deciso di aiutare un lavoratore in difficoltà che era rimasto privo di ferie o permessi retribuiti.

© Protetto da Copyright DMCA

L’adesione è stata massiccia. L’iniziativa di solidarietà è stata promossa a fine ottobre da azienda e sindacati per aiutare un dipendente della stessa Acciaieria costretto ad assentarsi dal lavoro per assistere il figlio con una grave malattia.

Sono state 6.925 le ore complessive donate all’uomo dai colleghi, di cui 6.371 di permessi annui retribuiti e 554 di ferie. Entro il 31 dicembre ogni lavoratore ha potuto cedere ore di permessi o ferie a favore del collega.

Confluiranno nella “banca ore solidali“ appositamente creata, e potranno essere utilizzate anche da colleghi costretti ad affrontare situazioni simili.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*