Famiglie Centro Storico Terni depositano petizione contro apertura ZTL

Il Comitato si oppone alla sperimentazione di apertura della Z.T.L

Famiglie Centro Storico Terni depositano petizione contro apertura ZTL

Famiglie Centro Storico Terni depositano petizione contro apertura ZTL

Famiglie Centro Storico Terni – Il Comitato si oppone alla sperimentazione di apertura della Z.T.L. nel centro storico di Terni, citando preoccupazioni per la vivibilità, la salute, il traffico e l’inquinamento

Il Comitato Famiglie del Centro Storico di Terni ha annunciato oggi che ha depositato una petizione presso il Comune, la Prefettura e la Questura di Terni. La petizione, che include l’elenco delle 312 firme raccolte, è contro l’apertura della Zona a Traffico Limitato (Z.T.L.) nel centro storico di Terni.

Il Comitato attende ora la determinazione ufficiale da parte del Comune di Terni e di conoscere il nome di chi si assumerà la responsabilità di questo atto. Secondo il Comitato, l’apertura della Z.T.L. aggraverà la già critica situazione all’interno della zona in termini di vivibilità, salute, traffico e inquinamento atmosferico.

La petizione è stata depositata in risposta alla sperimentazione di apertura della Z.T.L. prevista dall’8 dicembre al 6 gennaio, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. I cittadini si sono chiaramente opposti a questa iniziativa attraverso la petizione appena depositata. Il Comitato ha ribadito all’amministrazione comunale di considerare un doveroso passo indietro o laterale alla luce delle evidenti criticità di sicurezza e vivibilità del centro storico, come evidenziato da pareri di studi professionali, tecnici e legali.

Il Comitato ha inoltre annunciato che provvederà ad ulteriori iniziative fino all’ipotetica apertura della Z.T.L. e che si opporrà fino alla fine e con ogni mezzo possibile a questa decisione.

Questo annuncio segna l’ultimo capitolo di una lunga battaglia tra il Comitato Famiglie del Centro Storico di Terni e l’amministrazione comunale sulla questione dell’apertura della Z.T.L. nel centro storico di Terni. Con il deposito della petizione, il Comitato spera di portare all’attenzione dell’amministrazione comunale le preoccupazioni dei cittadini e di influenzare la decisione finale sull’apertura della Z.T.L.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*