Assoluzione Pillon, arriva replica presidente Omphalos, Stefano Bucaioni

 
Chiama o scrivi in redazione


Assoluzione Pillon, arriva replica presidente Omphalos, Stefano Bucaioni

Assoluzione Pillon, arriva replica presidente Omphalos, Stefano Bucaioni

«Siamo sinceramente stupiti da questa sentenza della Corte d’Appello – commenta Stefano Bucaioni, presidente di Omphalos – Non conosciamo ancora le motivazioni, che saranno depositate tra 90 giorni, ma l’assoluzione con formula “perché il fatto non costituisce reato” ci dice che i fatti contestati dalla procura esistono e che evidentemente la Corte ha deciso per un’interpretazione molto estensiva del diritto di critica.»

LEGGI ANCHE: Insulti ad LGBT, Corte d’Appello Perugia, ribalta primo grado, assolto Simone Pillon

© Protetto da Copyright DMCA

«Rispettiamo la decisione dei giudici – continua Bucaioni – ma attendiamo il deposito delle motivazioni per decidere i prossimi passi nella tutela dell’associazione e della comunità LGBTI tutta. Il diritto di critica politica non può mai significare infangare il lavoro altrui.»

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*