Perugia calcio, Stefano Negro operato, out per un mese

 
Chiama o scrivi in redazione


Perugia calcio, Stefano Negro operato, out per un mese

Il Perugia ha tutto per far punti a Padova

© Protetto da Copyright DMCA

PERUGIA – (ecb) Stefano Negro, operato al ginocchio resterà fermo, per un mese. Meno grave l’infortunio di Rosi, che forse salterà solo la trasferta di Padova.
Questa la nota della società. “Nella giornata odierna il calciatore Stefano Negro è stato sottoposto ad intervento di meniscectomia selettiva mediale artroscopica del menisco interno del ginocchio destro. L’intervento, eseguito dal professor Giuliano Cerulli nella clinica Villa Fiorita di Perugia, è perfettamente riuscito. I tempi di recupero previsti sono di circa 39 giorni.

Gli accertamenti clinici e strumentali a cui è stato sottoposto Aleandro Rosi hanno evidenziato una lesione distrattiva di basso grado del bicipite femorale destro.”
Intanto il Perugia si prepara alla trasferta di Padova che ha rafforzato la sua leadership vincendo fuori casa con la Virtus Verona in virtù di un gol nel recupero, su rigore discusso.

Da rilevare, comunque, che se il Perugia dovesse vincere le due gare da recuperare (con Cesena e Fermana) e se solo pareggiasse in Veneto sarebbe primo a pari merito proprio con l’undici di Mandorlini. Quindi, invece, di gettare lo sguardo nel giardino del vicino, i biancorossi facciano i loro compiti senza sbaffi o macchie e si troverebbero, in virtù degli scontri diretti, in testa.
I tifosi, dal canto loro, non si lamentino più di tanto per il pareggio interno: una settimana fa lo stesso Padova era stato frenato in casa. Stimolino, piuttosto, i biancorossi a dare il meglio di se stessi coi patavini che non sono né mostri, né alieni. Fuori dai denti: possono essere battuti, anche sul loro terreno. Se ci si batterà con la giusta e necessaria determinazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*