Perugia: Inaugurazione nuova sala operativa unica regionale del 118

Giunta regionale umbra avvia la rotazione dei direttori
Walter Orlandi

Walter Orlandi DG Az. Ospedaliera di Perugiadi Mario Mariano (Ufficio Stampa Az. Osp. Perugia)
(umbriajournal.com) PERUGIA – Sarà presentata e inaugurata l’8 luglio prossimo la nuova sala operativa unica regionale del 118 che riunirà nel capoluogo umbro quelle di Perugia, Terni e Foligno. Lo ha detto il direttore generale dell’Azienda ospedaliera perugina Walter Orlandi nel corso dell’incontro sul tema ‘Dopo la riforma del servizio sanitario regionale e la convenzione con l’Università. Quale il futuro della sanità umbra?’. Iniziativa promossa da Cittadinanzattiva e Tribunale per i diritti del malato dell’Umbria, che si è tenuta al residence Chianelli nel pomeriggio di giovedì 20 Giugno, presenti tutti i responsabili delle sezioni del Tribunale dei diritti del malato dell’intero territorio regionale .

La nuova sala operativa unica della Umbria  avrò un unico  responsabile, il Dottor Mario Capruzzi attuale Direttore del P.S. e  del 118 dell’Azienda Ospedaliera di Perugia. . “Il  cittadino- paziente – ha  annunciato  Orlandi – non sarà portato all’ospedale più vicino ma in quello più appropriato per la sua patologia. La postazione di controllo unificata gestirà infatti il malato, in base alle informazioni ricevute, sull’intera rete ospedaliera. Un altro passa avanti verso una rete unica delle emergenze-urgenze”.  Sempre il d.g dell’Ospedale di Perugia ha  annunciato la stipula di una convenzione con l’ospedale di Ancona per l’impiego dell’elicottero in dotazione alla struttura marchigiana. “In un ottica – ha detto Orlandi – di sempre maggiore integrazione di servizi e scambio di prestazioni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*