Ospedale Perugia, siglato un accordo, nuovi criteri per la valutazione del personale

Ospedale Perugia, siglato un accordo, nuovi criteri per la valutazione del personale
Commissario straordinario Antonio Onnis

Ospedale Perugia, siglato un accordo, nuovi criteri per la valutazione del personale

Dopo una serie di incontri tra l’Azienda Ospedaliera di Perugia, le Rsu aziendali e le rappresentanze sindacali territoriali firmatarie del contratto nazionale, giovedì 11 luglio è stato siglato un accordo sulla  procedura di valutazione dell’ anno 2018 e il pagamento degli incentivi con la busta paga del mese corrente.

L’accordo prevede anche l’introduzione di nuovi criteri per la valutazione del personale, in applicazione del contratto collettivo nazionale e del contratto integrativo aziendale sui fondi siglato nel dicembre scorso. Sin dal 2020 la valutazione verterà sul maggior riconoscimento del merito attraverso una differenziazione più marcata delle valutazioni.

La Direzione aziendale in una nota congiunta, esprime piena soddisfazione per il risultato conseguito, riconoscendo alle rappresentanze sindacali l’impegno profuso per la conclusione della trattativa.

Un ringraziamento è stato espresso anche alla struttura amministrativa dell’ospedale e a tutti i soggetti che hanno contribuito per il buon esito della trattativa. Nel comunicato viene espressa piena soddisfazione anche da parte dalle rappresentanza sindacali” per il raggiungimento di un obiettivo non semplice, né tantomeno scontato nella situazione contingente dell’Azienda Ospedaliera di Perugia”. (Mario Mariano)

Commenta per primo

Rispondi