Il pronto soccorso di Umbertide non chiuderà, lo comunica Pastorelli 🔴 [Video]

Il pronto soccorso di Umbertide

Il pronto soccorso di Umbertide non chiuderà, lo comunica Pastorelli

“Sia la governatrice Donatella Tesei che l’assessore alla sanità Luca Coletto, da me contattati, hanno categoricamente smentito la chiusura del pronto soccorso di Umbertide. La notizia è priva di fondamento e nata da un disguido di comunicazione interna che andrà chiarito”.

Così il capogruppo Lega in Consiglio regionale Stefano Pastorelli: “Il presidio di Umbertide rappresenta un servizio irrinunciabile e un punto fermo nel contesto del Piano Sanitario delineato dalla Giunta regionale – continua Pastorelli – forte del suo ruolo strategico di collegamento tra il territorio della zona sud dell’Alto Tevere, da dove provengono mediamente ventimila pazienti l’anno e Perugia, vista la predisposizione ad accogliere cittadini con codice bianco-verde, evitando di ingolfare il pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia. I lavori, come ho appreso dall’assessore Coletto, riguarderanno piccole infiltrazioni di acqua piovana presenti da molti anni e comunque non comporteranno la chiusura o lo spostamento del servizio. Sarà importante capire a tal proposito come si siano sviluppate internamente delle informazioni fuorvianti che hanno creato preoccupazione tra la cittadinanza in un momento in cui in ambito sanitario c’è esclusiva necessità di notizie certe. A buttare benzina sul fuoco ci hanno pensato poi le forze politiche locali di sinistra, intervenute senza filtri nel commentare delle voci, senza accertarsi della veridicità delle stesse, perpetrando quell’opera di speculazione sulla sanità che dura ormai da due anni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*